Attenta Juve: il Real piomba su Dzeko | JMania

Attenta Juve: il Real piomba su Dzeko

Attenta Juve: il Real piomba su Dzeko

I problemi fisici di Higuain (ernia discale) hanno messo in allarma Josè Mourinho e il Real Madrid, che starebbe pensando di acquistare nel mercato invernale nientemeno che Edin Dzeko, 24enne attaccante del Wolfsburg da tempo nel mirino della Juventus. La notizia è riportata dal sito di “As”, quotidiano spagnolo da sempre vicino alle ‘merengue’ che, …

I problemi fisici di Higuain (ernia discale) hanno messo in allarma Josè Mourinho e il Real Madrid, che starebbe pensando di acquistare nel mercato invernale nientemeno che Edin Dzeko, 24enne attaccante del Wolfsburg da tempo nel mirino della Juventus. La notizia è riportata dal sito di “As”, quotidiano spagnolo da sempre vicino alle ‘merengue’ che, oltre a sbilanciarsi sull’interessamento per la torre che gioca in Germania (Dzeko è alto 1.92 cm), ha sottolineato il gradimento dello stesso Mourinho per la punta bosniaca. Al tecnico portoghese infatti interesserebbe un attaccante in grado di giocare la Champions League, forte sia atleticamente che tecnicamente, e per questo Dzeko avrebbe maggiori chance di vestire la ‘camiceta blancà di un altro potenziale obiettivo di mercato del Real, ovvero Hugo Almeida. Dzeko, però, costa parecchio (più di 30 milioni di euro) e non sarà ceduto facilmente dal Wolfsburg che punta sui suoi gol per risollevare le sorti di una stagione fin qui fallimentare. Nel caso in cui non riuscisse ad arrivare a una punta di valore, il Real Madrid potrebbe anche decidere di promuovere in prima squadra il giovane Alvaro Morata, prodotto della cantera madridista con un fisico da corazziere (18 anni, 1.90 cm), che Mourinho ha già aggregato la scorsa estate alla prima squadra per la tournee a Los Angeles.

(Credits: ‘Tuttosport)

3 commenti

  1. Conta il pensiero tredix mio uniko amico 😀

  2. Salva ci vuole un traduttore per capire quello che dico.. Ahahah

  3. Se quella mexxxccia di mou prende dzeko mi inkazzo io sinceramente continuo a pensare ke vada al bayern troppo polli questi dirigenti per farci arrivare il bombardiere bosniaco e ancor di piu’ a farci tornare a vincere evvero gleri i ragazzi anno dato tutto ma questa e una squadra costruita male gestita peggio e sopratutto rinforzata 0 aquilani apena e sceso di rendimento e scesa tutta la juve come s puo giokare con sissoko ke nn acocchia 2 passaggi ai piedi come il ferro filato se en andasse alla lazio nn lo sopporto piu tante ke eanke quell coxxxxne del’allenatore se en accorto ad un certo punto e la dovuto sostuire per diperazione.Rimango della mia l’unika girnata davvero positiva e stata quella di san siro contro il milan dove avevvamo un quagliarlla “dopato”secondo me correva e staccava il triplo ma apparte gli skerzi unika partita preparata benino dal tecnico,una squadra su 5 partite ne pareggia 6 di europa league e una vergogna ma ke ritorni moggi o ankora meglio ci venda allo sceico del city ke nn vince si un kazzo ma almemo allo stadio city of manchaster la gente vede qualke fuoriclasse noi il nostro ETERNO capitano krasic e un giokatorino buono per completare l’organico lo piazzi la e vbb pero’ se ai gia(nomi a caso) dzeko-schwainstaiger la difesa inpenetrabile bale e a.cole,poi mi puoi piazzare un giokatore cosi’nn e certo questo il come posso dire fiore all’okkiello della squadra e nn paragonatelo a nedved e un ottimo giokatore ma i fuoriclasse sono altri almeno segnasse tanto amnco kuello fa slta l’uomo si ma quando ce spazio ke depressione di questi tempi moggi ci avrebbe gia preso moggi ma nn per risollevarci ma per aumentare il livello della rosa.A fine anno aspetto anke dopo il piazzamento champions ome leonardo per il milan ke desse le dimissioni baffone e okki0o di lince ma pur troppo questo e un sogno come la juve ke dopo farsopoli torni a spadroneggiare ci vorranno anni e anni e ancora anni !!!!

Commenta

Questo sito utilizza cookies di terze parti. Per saperne di più o bloccare tutti o alcuni cookie leggi l'Informativa. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. Leggi l'informativa

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi