Attenta Juve: il Milan vuole soffiarti Paratici

Attenta Juve: il Milan vuole soffiarti Paratici

Attenta Juve: il Milan vuole soffiarti Paratici

Il Milan vuole strappare alla Juve Fabio Paratici. La notizia è riportata dall’edizione odierna di ‘Tuttosport’, secondo cui i deludenti risultati del club rossonero, avrebbero convinto sostanzialmente il patron Silvio Berlusconi a mettere in atto quella rivoluzione troppe volte rimandata. A rischiare più di tutti è l’amministratore delegato Adriano Galliani, di cui i tifosi continuano …

Il Milan vuole strappare alla Juve Fabio Paratici. La notizia è riportata dall’edizione odierna di ‘Tuttosport’, secondo cui i deludenti risultati del club rossonero, avrebbero convinto sostanzialmente il patron Silvio Berlusconi a mettere in atto quella rivoluzione troppe volte rimandata. A rischiare più di tutti è l’amministratore delegato Adriano Galliani, di cui i tifosi continuano a chiedere la testa. Già nelle ultime due stagioni lo storico dirigente rossonero è stato vicino all’addio, ma il Milan dovrebbe fare i conti con una clausola nel contratto di Galliani che gli garantirebbe una buonuscita record.

Dopo averci provato già in passato, ora il Milan sarebbe pronto ad un nuovo assalto nei confronti del direttore sportivo della Juventus, quel Fabio Paratici artefice con Beppe Marotta della rinascita bianconera. Paratici ha firmato un contratto di altri tre anni con la Juventus e difficilmente si allontanerà da Torino, ma entro la fine del campionato c’è chi giura che Berlusconi farà di tutto per portarlo alla sua corte.

Foto: Juventus.com

Un commento

  1. andrea il nonno

    Spetta esclusivamente ad Agnelli non lasciarselo scappare, è sempre pericoloso cedere alla concorrenza i pezzi migliori.

Commenta

Questo sito utilizza cookies di terze parti. Per saperne di più o bloccare tutti o alcuni cookie leggi l'Informativa. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. Leggi l'informativa

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi