Atalanta-Juventus Serie A 36a giornata: i precedenti | JMania

Atalanta-Juventus Serie A 36a giornata: i precedenti

Atalanta-Juventus Serie A 36a giornata: i precedenti

Neanche il tempo di festeggiare che già è tempo di “rituffarsi” in Campionato. I bianconeri mercoledì sera affronteranno l’Atalanta di Mr Colantuono. Una partita che sulla carta non ha molto da dire; gli orobici sono a +7 dalla zona retrocessione, ma è difficile che il Palermo (terzultimo in classifica) riesca a vincerle tutte. La Juventus …

atalanta-juveNeanche il tempo di festeggiare che già è tempo di “rituffarsi” in Campionato. I bianconeri mercoledì sera affronteranno l’Atalanta di Mr Colantuono. Una partita che sulla carta non ha molto da dire; gli orobici sono a +7 dalla zona retrocessione, ma è difficile che il Palermo (terzultimo in classifica) riesca a vincerle tutte. La Juventus d’altro canto è satolla dei festeggiamenti post-partita, e forse Conte darà spazio a chi in stagione ha giocato di meno.

Le due squadre si sono scontrate in 115 precedenti occasioni: il bilancio è nettamente a favore dei Piemontesi con 59 vittorie, 42 pareggi e 14 sconfitte (210 gol fatti vs 100 gol subiti). In particolare, Atalanta-Juventus in Serie A è andata in scena 50 volte: ed ancora è la Vecchia Signora a primeggiare con 22 vittorie, 21 pareggi e 7 sconfitte (81 gol fatti vs 41 gol subiti).

L’ultima sconfitta risale alla stagione 2000/2001; bianconeri in vantaggio al 73’ grazie ad un’autorete di Paganin sul cross di Zidane. Bergamaschi che ribaltano la situazione con Lorenzi prima e Ventola poi; 2-1 il finale.

Alla stagione 2002/2003 risale il più recente pareggio; la Juve di Mr Lippi sbattè sul muro orobico: di Pinardi e Di Vaio le reti del match.

E’ dall’anno scorso l’ultimo successo in terra Bergamasca; uno 0-2 firmato Lichsteiner-Giaccherini su due splendidi assist di Pirlo e Marrone.

Mercoledì sera, Atalanta-Juventus sarà diretta da Marco Guida, alla sesta direzione con i bianconeri: i precedenti parlano di tre vittorie e due pareggi, l’ultimo dei quali risale al 26 gennaio scorso, nella gara pareggiata contro il Genoa a Torino per 1-1. Guida sarà coadiuvato dagli assistenti Mazzarro e Fiorito e dagli arbitri d’area Ostinelli e Mariani. Il quarto uomo sarà il signor Liberti.

Commenta

Questo sito utilizza cookies di terze parti. Per saperne di più o bloccare tutti o alcuni cookie leggi l'Informativa. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. Leggi l'informativa

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi