Arbitrato Cassano-Sampdoria: fallita la conciliazione, lunedì la sentenza | JMania

Arbitrato Cassano-Sampdoria: fallita la conciliazione, lunedì la sentenza

Arbitrato Cassano-Sampdoria: fallita la conciliazione, lunedì la sentenza

Fallito il tentativo di conciliazione tra Antonio Cassano e il suo club, la Sampdoria: il collegio arbitrale si è ciuso poco fa con un nulla di fatto. Il presidente del collegio, Paolo Giuggioli, poco prima di entrare nella sede della Lega di Serie A, aveva promesso tempi brevi e così sarà. La Sampdoria ha formalizzato …

Fallito il tentativo di conciliazione tra Antonio Cassano e il suo club, la Sampdoria: il collegio arbitrale si è ciuso poco fa con un nulla di fatto. Il presidente del collegio, Paolo Giuggioli, poco prima di entrare nella sede della Lega di Serie A, aveva promesso tempi brevi e così sarà. La Sampdoria ha formalizzato la richiesta di rescissione contrattuale, dopodiché sono stati sentiti come testimoni alcuni calciatori doriani, tra cui il difensore Lucchini e il centrocampista Dessena. Il presidente del collegio ha raccolto le testimonianze e ha aggiornato l’appuntamento a lunedì, quando ci sarà la sentenza che dovrebbe sancire il divorzio tra Cassano e i doriani.
”Sono fiducioso”
ha commentato il presidente della Sampdoria Riccardo Garrone all’uscita. ”Non c’è nulla da dire. Come parte lesa ho tutto il diritto di intervenire anche nel dibattito, posso fare delle considerazioni. Vado a guardare l’agenda e vedo se lunedi’ posso essere qui”.
”Non faccio considerazioni in merito”, ha replicato poi Garrone a chi gli domandava se fosse dispiaciuto per l’assenza di Cassano nell’udienza.
”Antonio ha fatto tutto quello che poteva
– ha sottolineato dal canto suo il procuratore e legale di Cassano, Beppe Bozzo -, ha chiesto più volte scusa, ha rilasciato una dichiarazione al collegio arbitrale, ci sono tutti gli elementi per decidere. Prima di lunedi’ non sapremo nulla”.

3 commenti

  1. Ma stai skerzando ma poi a 0 e ripeto a 0 euro e un colpo se fa stronzate nn ci rimetti nnt poi del neri la saputo gestire dai nn mi ragionare con i piedi o come tifoso del capitano !!!

  2. mitico del Piero

    speriamo non nere e bianche…
    Un giocatore che non usa la testa non deve approdare in serie A

    In Italia ci sono diversi giovani bravi che hanno grosse capacità ma il più delle volte a cusa della loro testa “matta” non fanno carriera, ed è giusto così. Per cui CASSANO NON è DA JUVE, PENSACI BENE mAROTTA, NON CREIAMO CASINI NELLO SPOGLIATOIO E NON METTIAMO IN DIFFICOLTà DEL NERI.

  3. Mamma mia quanto mi piace Cassano, avesse un’altra testa pero’…! Il nostro mitico Moggi almeno 15 gg fa aveva detto che cmq nn ci sono gli estremi x avere la rescissione del contratto,penso che avra’ ragione anche questa volta.La Samp dovra’ tenerselo,poi,vestira’ una maglia a strisce nere…e bianche? opp rosse? opp azzurre?

Commenta

Questo sito utilizza cookies di terze parti. Per saperne di più o bloccare tutti o alcuni cookie leggi l'Informativa. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. Leggi l'informativa

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi