Interviste Juventus news

Aquilani: “Ora siamo da scudetto”

Alberto Aquilani è a Torino, dove stamane sosterrà le visite mediche in attesa che venga apposta la firma sul contratto e vengano sbrigatre le ultime pratiche burocratiche tra Juventus e Liverpool. Sono contento di essere qui – ha detto appena sbarcato a Malpensa nella serata di ieri -. La Juve è una squadra da scudetto, speriamo di fare bene insieme con Krasic. Sono tornato anche per ri­conquistare il posto in Nazionale. Domani (oggi, ndr) incontrerò Del Neri. Lui mi ha convinto a ve­nire e nessun altro club mi ha cercato. Il tecnico di Aquileia, però, non po­trà schierare Aquilani in Europa League fino a che i Reds non verranno eliminati dalla competizione.\r\n\r\n

7 Commenti

  • intanto,comincia a non romperti subito e a correre per 4,che i conti si fanno solo alla fine,le frasi di facciata sono solo inutili.anche se non si puo’ dire che venuto per li settimo posto,o l importante e’ partecipare e’ ovvio.

  • @Mauro: purtroppo non ricordo mai in quali blog ho scritto quindi rischio di ripetermi: Del Neri è l’ideale per far capire che sono TUTTI al servizio dela squadra, con umiltà e carattere. Ho sempre confidato che Del Neri gli raddrizzasse il cervello. Dopo ieri sera sono mooolot molot ottimista: se continua così diventa il più forte nel suo ruolo.

  • Se Felipe Melo fa almeno mezza stagione ai livelli di ieri,mi rimangio tutte le cattiverie che ho detto nei suoi confronti.Finalmente una partita in cui non fa cavolate e in cui gioca seriamente.Speriamo bene,è l’ora di tirare fuori gli attributi.Comunque,complimenti a Marotta per Bonucci e Pepe,grandissimi acquisti,a mio avviso.Solo Juve!

  • Luke hai detto bene!!! Niente proclami che dopo facciamo brutta figura, il gruppo deve ancora essere ai livelli che ci si aspetta. Mi ha sorpreso positivamente Melo comunque e spero che la squadra faccia un’ottima stagione

  • aiaiai, cominciamo male Alberto. Qui siamo un po’ tutti stufi delle dichiarazioni di trionfo a campionato ancora fermo…piedi di piombo e due palle così ci vorranno ‘sto anno, altro che scudetto.

Commenta

Questo sito utilizza cookies di terze parti. Per saperne di più o bloccare tutti o alcuni cookie leggi l'Informativa. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. Leggi l'informativa

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi