Aquilani: "In nazionale grazie alla Juve e a Del Neri" | JMania

Aquilani: “In nazionale grazie alla Juve e a Del Neri”

Aquilani: “In nazionale grazie alla Juve e a Del Neri”

“Da quando ho ritrovato continuità a Liverpool il mio pensiero fisso era la Nazionale: ci sono riuscito e ringrazio mister Del Neri”. Alberto Aquilani ringrazia pubblicamente il suo nuovo club e il mister per il ritorno in nazionale: “Siamo un bel gruppo – prosegue il centrocampista della Juventus – voglioso di fare bene. Giocare con due …

Da quando ho ritrovato continuità a Liverpool il mio pensiero fisso era la Nazionale: ci sono riuscito e ringrazio mister Del Neri”. Alberto Aquilani ringrazia pubblicamente il suo nuovo club e il mister per il ritorno in nazionale: “Siamo un bel gruppo – prosegue il centrocampista della Juventus – voglioso di fare bene. Giocare con due laziali come Ledesma e Mauri? Nessun problema. La Juve? Siamo facendo bene, fra i nostri obiettivi c’è quello di restare sempre ai vertici della classifica, ma siamo una squadra in costruzione, e a livello di nomi ci sono altre squadre più attrezzate di noi per lo scudetto”.

LA JUVE, OCCASIONE DELLA VITA

“Sono tornato in Italia per cercare continuità, la Juve era un’occasione troppo importante per lasciarmela scappare, e poi sapevo che tornando e facendo bene avrei potuto riconquistare la Nazionale. Non sono stupito di questo mio ritorno in Nazionale dopo poche gare di campionato. Già nelle ultime 10 gare mi sentivo bene, ovvio che tornando in Italia l’obiettivo era anche tornare in Nazionale”.

OBIETTIVI STAGIONALI
A livello di nomi il Milan è più avanti di noi, ma proprio a San Siro contro i rossoneri la Juve ha dimostrato che con il cuore e la determinazione può fare bene. Non considero la squadra bianconera una tappa di passaggio, lì sono in prestito con diritto di riscatto a circa 15-16 milioni, dovranno decidere loro, ma so che dipenderà anche da me. Se mi vogliono acquistare io resterei volentieri”.

Commenta

Questo sito utilizza cookies di terze parti. Per saperne di più o bloccare tutti o alcuni cookie leggi l'Informativa. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. Leggi l'informativa

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi