Aquilani: "Date tempo a questa Juve" | JMania

Aquilani: “Date tempo a questa Juve”

Aquilani: “Date tempo a questa Juve”

“Siamo un gruppo nuovo, è un progetto che sta nascendo piano piano e penso ci siano le basi per poter fare bene. E’ ovvio che ci vuole il tempo, ma i risultati alla fine sono quelli che ti danno più convinzione e autostima nel far bene”. Alberto Aquilani concede una lunga intervista a ‘Sky Sport’, …

“Siamo un gruppo nuovo, è un progetto che sta nascendo piano piano e penso ci siano le basi per poter fare bene. E’ ovvio che ci vuole il tempo, ma i risultati alla fine sono quelli che ti danno più convinzione e autostima nel far bene”. Alberto Aquilani concede una lunga intervista a ‘Sky Sport’, durante la quale pur riconoscendo il passo indeitro di Salisburgo, esorta i tifosi bianconeri ad avere pazienza e a crede in questa Juventus. Stiamo facendo bene, ma l’importante come ho detto prima è cercare di dare continuità a queste partite fatte bene, ma soprattutto nei risultati”.

GIA’ INDISPENSABILE
“Sono venuto qui per far bene e rilanciarmi dopo una stagione difficile. Io cerco sempre di volare molto basso. Non mi piace dire adesso ‘determinante’; ci sono tanti giocatori determinanti in questa squadra. Anche l’allenatore è determinante”.

KRASIC? UNA FORZA DELLA NATURA
“Sapevo che fosse bravo, che avesse delle ottime qualità, ma non che fosse così devastante come in queste ultime partite, perchè quando prende la palla è devastante, questa è la verità. Ce lo coccoliamo, ce lo teniamo stretto e speriamo che duri il più a lungo possibile, anche perchè come ha detto ieri Manninger, lui viene dal campionato russo, dove c’è la pausa invernale, e speriamo che continui su questo livello”.

LO SCUDETTO E’ ROBA D’ALTRI
“Siamo un gruppo di giocatori nuovi, tanti giovani, ed è sbagliato parlare di scudetto. E’ un anno di partenza. L’importante è che onoriamo il nome Juventus e questo significa restare sempre nelle prime posizioni e fare meglio dell’anno scorso. L’importante è fare bene partita dopo partita, poi quando arriviamo ad aprile-maggio cominceremo a guardare anche la classifica”.

2 commenti

  1. Evita il maiuscolo per cortesia 😉

  2. mitico del piero

    nOI JUVENTINI NON PENSIAMO ALLO SCUDETTO, NOI VI VOGLIAMO PERò TOSTI è MOLTO MOTIVATI ALLA KRASIC. LAVORATE CON SERENITà E NOI VI AFFIANCHEREMO, I RISULTATI ARRIVERANO.

    nOI dIMENTICHIAMO L’ULTIMA PARTITA IN EUROPA, MA SULLE PROSSIME DOVETE TIRARE FUORI I C……I!!!!!!!!!!!!!!!!. CI VUOLE GRINTA E DAVANTI SECONDO ME è MEGLIO METTERE QUAGLIARELLA AL POSTO DI aMAURI

Commenta

Questo sito utilizza cookies di terze parti. Per saperne di più o bloccare tutti o alcuni cookie leggi l'Informativa. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. Leggi l'informativa

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi