Aquilani alla Juve in prestito: ora è ufficiale | JMania

Aquilani alla Juve in prestito: ora è ufficiale

Alberto Aquilani è stato ceduto dal Liverpool alla Juventus in prestito. La Vecchia Signora dovrà sborsare sedici milioni al Liverpool per l’acquisto definitivo del giocatore l’anno prossimo.Il calciatore, dopo le visite mediche sostenute sostenute tra lunedì e martedì, è stato dichiarato perfettamente abile. Ecco la nota ufficiale della società: “Juventus Football Club comunica di aver …

Alberto Aquilani è stato ceduto dal Liverpool alla Juventus in prestito. La Vecchia Signora dovrà sborsare sedici milioni al Liverpool per l’acquisto definitivo del giocatore l’anno prossimo.Il calciatore, dopo le visite mediche sostenute sostenute tra lunedì e martedì, è stato dichiarato perfettamente abile. Ecco la nota ufficiale della società:
Juventus Football Club comunica di aver perfezionato l’accordo con il Liverpool F.C. per l’acquisto a titolo temporaneo gratuito del diritto alle prestazioni sportive del calciatore Alberto Aquilani. Il contratto prevede inoltre la facoltà per Juventus di esercitare, al termine della stagione sportiva 2010/2011, il diritto di opzione per l’acquisizione a titolo definitivo del calciatore a fronte di un corrispettivo di 16 milioni, pagabili in tre esercizi”.

5 commenti

  1. Con AQUILANI la juve la vedo cosi:
    STORARI(FINO A DICEMBRE DOPO CE BUFFON)
    MOTTA-CHIELLINI-BOCHETTI-DE CELIE
    SISSOKO-FELIPE MELO(FARANNO CAMBI CON AQUILANI)
    LANZAFAME-KRASIC
    QUALIARELLA(CAMBIO CON IAQCUINTA)
    DEL PIERO(CAMBIO CON AMAURI)

  2. aquilani mi piace e un ottimo centrocampista però avrei sperato di vederlo all’opera insieme a diego pazienza! 🙁

  3. Vai Alberto e non pensare troppo a Quattrociocche. Pensa invece a buttare dentro quattro palloni a partta

  4. Ciao Alberto, ben venuto ed in bocca al lupo, dopo Diego solo tu sai dare un calcio al pallone come cristo comanda in questa squadra.

  5. speriamo bene

Commenta

Questo sito utilizza cookies di terze parti. Per saperne di più o bloccare tutti o alcuni cookie leggi l'Informativa. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. Leggi l'informativa

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi