Andrea Agnelli attacca Tavecchio, la replica di Macalli

Andrea Agnelli attacca i dinosauri del calcio italiano, Macalli replica

Andrea Agnelli attacca i dinosauri del calcio italiano, Macalli replica

15:30 Agli attacchi di Andrea Agnelli, il palazzo del calcio replica duramente. Il presidente della Juventus ha chiesto uno svecchiamento delle istituzioni, ma il presidente della Lega Pro, Mario Macalli, non ci sta e accusa: “Quando io vado a lavorare, produco e pago le tasse, lui e la sua famiglia fino a oggi hanno spolpato …

andrea_agnelli-pogba-juventus15:30 Agli attacchi di Andrea Agnelli, il palazzo del calcio replica duramente. Il presidente della Juventus ha chiesto uno svecchiamento delle istituzioni, ma il presidente della Lega Pro, Mario Macalli, non ci sta e accusa: “Quando io vado a lavorare, produco e pago le tasse, lui e la sua famiglia fino a oggi hanno spolpato l’Italia”. Secondo indiscrezioni potrebbero esserci querele in arrivo.

Il presidente della Juventus, Andrea Agnelli, non le manda a dire: ospite di un convegno alla Camera dei Deputati con il presidente del Coni Malagò, ha parlato della figuraccia italiana in Brasile: “Prandelli e Abete hanno fatto un bel gesto a dimettersi – sottolinea – ma si sono smarcati nel momento del bisogno. E vedo che Prandelli ha subito trovato un’alternativa”.

Da giorni si parla di Carlo Tavecchio, 71 anni, ex esponente di spicco della Democrazia Cristiana, come nuovo presidente Figc. Una scelta quanto mai sbagliata per Agnelli, che continua a sostenere la candidatura di Demetrio Albertini o qualche altro ex calciatore:

È da irresponsabili indire elezioni in tre settimane, serve un processo più lungo. Platini e Rummenigge quando entrano in una stanza in cui si parla di calcio tutti si alzano in piedi. Può succedere con Tavecchio? Penso di no. Serve un uomo autorevole e in grado di fare riforme. Da noi c’è Nedved che tra otto anni potrebbe essere presidente Uefa.

2 commenti

  1. triade_forever

    Tutti a casa i vecchi dinosauri che hanno distrutto il calcio italiano.
    Parassiti senza dignità’ , senza onore, senza…..

  2. ho appena letto su “tutto Juve” le dichiarazioni stizzite di Macalli in risposta alle dichiarazioni di Agnelli; siamo alla pura lesa maestà, non solo da decenni occupano poltrone senza alcun titolo di merito ricevendone laute prebende, ma si adombrano al solo accenno alla possibilità di essere sostituiti.
    Tanto per capirci, il suddetto macalli sta spingendo per dividere verticalmente i gironi della nuova C in barba a qualsiasi logica economica moltiplicando a dismisura i costi per le trasferte e senza tenere in alcun conto i bacini di utenza e le possibilità di trasferimento dei tifosi per seguire le partite.
    Non se ne può più di questa gente: i vari Carraro, Abete (per i piemontesi si pronuncia abetè) e che dir si voglia, massa di fancazzisti che vive a sbafo dello stato e che si permettono di insegnare la vita agli italiani, se ne devono andare, via, sparire tutti e lasciare il posto a gente competente!
    che bello sarebbe un grosso meteorite su Roma!, in un sol colpo ci libereremmo di tutto il marciume che li alberga……

Commenta

Questo sito utilizza cookies di terze parti. Per saperne di più o bloccare tutti o alcuni cookie leggi l'Informativa. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. Leggi l'informativa

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi