Ancora guai per Mutu: picchiato un cameriere | JMania

Ancora guai per Mutu: picchiato un cameriere

Ancora guai per Mutu: picchiato un cameriere

Proprio quando mancava poco al suo ritorno in campo con la Fiorentina, Adrian Mutu ne ha combinata un’altra delle sue. A pochi giorni dalla fine della squalifica per doping, l’ex bianconero è stato protagonista di un’altra notte “brava” delle sue. Secondo quanto riportato dall’agenzia ‘Ansa’, infatti, all’alba il fantasista romeno avrebbe colpito con un pugno …

Proprio quando mancava poco al suo ritorno in campo con la Fiorentina, Adrian Mutu ne ha combinata un’altra delle sue. A pochi giorni dalla fine della squalifica per doping, l’ex bianconero è stato protagonista di un’altra notte “brava” delle sue. Secondo quanto riportato dall’agenzia ‘Ansa’, infatti, all’alba il fantasista romeno avrebbe colpito con un pugno in faccia un cameriere, causandogli la frattura del setto nasale. Il ragazzo, uno jugoslavo di 28 anni, è ancora ricoverato all’ospedale di Santa Maria Nuova con una prognosi al momento di 25 giorni in seguito alle ferite rimediate anche quando si trovava a terra: il calciatore viola, infatti, avrebbe infierito sul ragazzo con calci al petto. Sulla vicenda stanno indagando i carabinieri ma pare che il giovane camieriere non abbia sporto denuncia.

Un commento

  1. E qualcuno diceva che la Juve aveva fatto male a mollarlo…!

Commenta

Questo sito utilizza cookies di terze parti. Per saperne di più o bloccare tutti o alcuni cookie leggi l'Informativa. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. Leggi l'informativa

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi