Amichevole: Amburgo-Juventus 0-0 | JMania

Amichevole: Amburgo-Juventus 0-0

Finisce 0-0 l’amichevole di Lubecca che vede i bianconeri impegnati contro l’Amburgo. Buon primo tempo, mentre nella ripresa, con il passare dei minuti, affiora la stanchezza dovuta alla preparazione.\r\nIn avvio Del Neri manda in campo un 4-4-2 con Storari in porta, Motta e De Ceglie esterni di difesa, dove c’è la coppia centrale Legrottaglie-Ferrero. A …

Finisce 0-0 l’amichevole di Lubecca che vede i bianconeri impegnati contro l’Amburgo. Buon primo tempo, mentre nella ripresa, con il passare dei minuti, affiora la stanchezza dovuta alla preparazione.\r\nIn avvio Del Neri manda in campo un 4-4-2 con Storari in porta, Motta e De Ceglie esterni di difesa, dove c’è la coppia centrale Legrottaglie-Ferrero. A centrocampo Sissoko ed Ekdal con Lanzafame e Martinez sulle fasce. In attacco Diego e Trezeguet. Buon primo tempo con qualche occasione da rete per parte. Per la squadra di Del Neri buon movimento di Martinez che al 16’ e al 30’ innesca Trezeguet, ma il francese nel primo caso incespica e viene anticipato, nel secondo fa partire una debole conclusione dalla distanza che diventa preda del portiere avversario, costretto poi a un intervento su un fiacco colpo di testa sempre di Trezeguet al 39’. Quattro minuti prima c’era stata una punizione di Diego terminata lenta e alta sulla traversa. L’Amburgo si rende pericoloso in particolare con Guerrero, al quale risponde bene Storari al 17’, 22’ e 29’: in quest’ultimo caso il pallone respinto dal portiere bianconero arriva a Petric che prova la conclusione, ma manda sul fondo. Il primo tempo termina 0-0.\r\nInizia la ripresa con Del Neri che cambia la coppia d’attacco: in campo Del Piero e Amauri. Sostituzione anche per Martinez con Grosso, De Ceglie avanza al posto dell’uruguayano. Ed è proprio De Ceglie a impegnare per primo Rost con un tiro dalla distanza. Tocca poi a Del Piero su punizione, ma l’estremo difensore dell’Amburgo non si lascia sorprendere (19’). Intorno alla mezzora ancora un cambio in casa Juve, con Grygera che rileva Motta, mentre nel finale Buchel sostituisce Sissoko. La stanchezza si fa sentire e anche il ritmo cala. Al 30’ buon intervento di Ferrero ad anticipare gli attaccanti tedeschi su cross di Pitroipa. L’Amburgo colpisce un palo con Berg al 34’, mentre i bianconeri provano un paio di conclusioni con Pasquato e Amauri. In ombra Diego e Amauri, legnoso Trezeguet, meglio Del Piero e il giovane Ferrero in difesa. Sissoko recupera una miriade di palloni, ma ne regala altrettanti agli avversari. Rimane, comunque, calcio di luglio.\r\n\r\n(Credits: Juventus.com)

LEGGI ANCHE  Juve, media di 2,52 punti a partita: nessuno come Allegri in Europa

16 commenti

  1. Heya i am for the first time here. I came across this board and I find It really useful & it helped me out a lot. I hope to give something back and help others like you aided me.

  2. Hai ragione… tu dici peggio di quello che ha fatto finora non può fare? Speriamo… Ma già da come calcia a me sembra troppo strano sto qui

  3. @NUMERO7: ti sorprenderà…dagli tempo quest’anno e vedrai (almeno è quello che spero). Che tanto, più svalutato di così…

  4. non è che ti si consente per me hai pienamente ragione!!! la seconda punta è un altro ruolo!! io è da l’inverno che penso a diego come possibile regista, perche facendogli fare gioco da qualche metro indietro sarebbe meno pressato e soprattutto non sarebbe costretto a pensare ed agire in maniera veloce come se dovesse giocare tra le linee!!

  5. Si potrebbe tentare come registra arretrato, questo è vero. Ma di seconda punta non ha nulla consentitemelo.

  6. ritornando all’amichevole: ma scusate ma se diego riesce a fare uno spunto buono vicino all’area di rigore o fa un dribbling buono, ma poi viene puntualmente recuperato dal difensore che gli fa fallo al limite dell’area, qualcuno mi dirà bravo si prende delle punizioni pericolose!! si ma dopo 5 partite che prende punizioni pericolose (che tra l’altro non ne insaccherà manco uno, perche anche quelle le tira in modo osceno) e non fa neanche un gol, mi sa che il tifoso inizierà a stancarsi un attimo! e poi ha ragione numero7 prende sempre palla e tende a tornare o indietro o in orizzontale, mai che si butti nello spazio senza o con la palla; ma allora meglio farlo giocare da regista di centrocampo almeno sembra bravo ad impostare un minimo di gioco, almeno quello!

  7. @MASKERED: ne abbiamo spesi 25 per un’altra (Diego). Va così, la gatta frettolosa fa i gattini ciechi, si sa. C’è voglia di ricostruire una squadra e qualche valutazione può essere stata azzardata…ma diamo tempo al tempo. Martinez le qualità le ha e credo possa adattarsi. \r\n12 milioni…hai ragione…a quel punto, piuttosto, avrei riscattato Caçeres (e sarebbero stati troppi lo stesso ma parliamo di un 23enne che ti fa tutti i ruoli difensivi, oltre a spingere bene quando gioca terzino!).\r\n\r\[email protected]: che tu sappia abbiamo ancora qualche speranza di rivedere Martin con noi?

  8. vi invito a rivedervela perche quella è l’immagine emblematica di diego: mi pare fosse juve-bari, comunque contropiede juve, palla adiego in velocità (per lui velocità comunque!), iaquinta si muove nello spazio in verticale, diego tenta una finta di corpo (non si capisce se vuole dribblare o fare l’assist), il pallone gli rimbalza sullo stinco e fa un assist involontario verso iaquinta che ormai è andato in fuorigioco! questo è diego, un buon giocatore che viene esaltato come forte. non si puo pensare di costruire una squadra per fare giocare lui, in modo che renda, sapendo però che non sarà mai decisivo come uno sneijder o altri! il problema della juve è tutto qua, l’ipotetico milgior giocatore che ha (per età, fisico, tecnica, etc) è molto più scarso di tanti altri che giocano anche in squadre minori!! sono d’accordo anche con chi dice che il problema principale non sia lui ma se cedendolo puoi cercare di risolvere le lacune nella rosa, va fatto di corsa!

  9. OVVIAMENTE STO CON NUMERO7…….. oltre che per diego che non sarà mai in grado di fare la differenza da seconda punta nel campionato italiano… dico che, la partita, ha dimostrato che martinez come ho detto 1 mese fa non è un esterno del 442……e quindi deve imparare e adattarsi ad un altro ruolo……… lo farà? riuscirà? chiedo si possono spendere 12 mln di euro per un incognita?

  10. @Numero7: non avevo capito la sfumatura “easy” 🙂 mea culpa.\r\n\r\[email protected]: non abbiamo un centrocampo di qualità. Barça e Spagna dovrebbero averci insegnato cosa vuol dire avere un centrocampo vivace, tecnicamente valido e quindi in grado di fare possesso palla in un fazzoletto di terreno con relativi inserimenti. Invece sento sempre parlare di terzini e punte. Per carità, pieni poteri a Marotta e Del Neri (anche perchè a cambiare continuamente si fa la fine dell’inter e si resta DECENNI senza vincere una sega) però, parere del tutto personale, avremmo dovuto cominciare con l’aumentare la qualità là in mezzo. Speriamo che il nostro Claudio esploda definitivamente e che Melo sia mentalmente recuperabile…altrimenti dovremo confidare solo sui laterali.

  11. ma.. non abbiamo centrocampo…\r\nma anche se l’avessimo la gente che non si muove resta\r\ned è quello il problema\r\n\r\nse la gente si propone li possiamo servire\r\nsennò ci sarà sempre chi la tiene troppo (Diego) e chi la perde come un somaro (Melo)

  12. No, dai ma era per sdrammatizzare. Tanto Diego o non Diego non abbiamo centrocampo IMHO. Quindi quest’anno presenteremo le stesse identiche probleatiche della scorsa stagione.

  13. A parte il fatto che fare battutine sarcastiche senza spiegare il tuo punto di vista con un minimo di analisi è l’ennesima occasione sprecata per capirci.\r\n1-il movimento orizzontale che dici tu lo fa spesso per aspettare i tagli di qualcuno (chi poi se gli unici che si muovono sono i laterali?). Preferisco perda palla cercando di creare qualcosa che non per l’intestardirsi nel saltare l’uomo. Cmq forse proprio HD non è se non hai visto nemmeno la marea di palloni che è andato a prendersi per poi smistare. Certo, lo so, è ancora troppo lento…ma tante volte è OBBLIGATO a tenerla visti gli inserimenti dei centrocampisti parzi a zero e una punta che ha piantato tenda in area, no?\r\n2-chi ha detto che l’hanno scorso c’è stato un grande Diego? Io ho solo detto che è un dato di fatto che le uniche palle belle che ha giocato si sono viste quando davanti c’era un tizio che di corsa ne ha tanta (ed era pure rientrato da un lungo stop): Vincenzino. Ti invito pomeriggi interi in campo a cercare di fare assist ad una palma (sostituisci “palma” con un qualsiasi albero a tuo piacere).\r\n3-Del Piero, al posto suo, ha mancato di nuovo nel fare da collante tra centrocampo e attacco. Il perchè? Non corre.\r\n4-mi spiace che si ricaschi sempre e solo sul dilemma Diego-Del Piero: pensavo che a calcio si giocasse in 11, pensa te. Puoi metterci anche Messi al posto di entrambi ma continuiamo ad avere delle preoccupanti lacune qualitative a metà campo.

  14. Chiedo scusa allora, devo aver visto sicuramente un’altra partita. Perché in quella che ho visto io in 3-4 riprtenze Diego ha perso malamente palla tentando di rientrare in orizzontale. Vabbé, vuol dire che non basta neanche Sky HD, devo trovare un’alternativa altrimenti anche quest’anno mi perderò il grande Diego della scorsa stagione.

  15. Sissoko: deve star bene assolutamente altrimenti è uno dei tanti.\r\n\r\nDiego: in ombra? Meglio Del Piero? Ma chi le ha fatte le pagelle? Il Mago Zurlì? Io dico che se Diego è questo, con tutto il carico di lavoro che ha sulle gambe, possiamo stare tranquilli tutta la stagione. Gran corsa, mai perso un pallone e voglia di far vedere che la nostra maglia, lui, la merita. 2 partite con staffetta Diego-Alex e in entrambe le volte con Del Piero si addormenta la partita e possesso palla in avanti pari a zero. APRITE GLI OCCHI! Se poi gli mettiamo a fianco una punta che abbia un minimo di corsa (Iaquinta?) allora vedi gli assist. E infatti l’anno scorso le partite migliori di Diego son state quelle con Iaquinta davanti.\r\n\r\nLegrottaglie: meglio che con l’Al-Nassr. Non è un campione ma è sicuramente utile (e più affidabile di quello finito a giocare in Arabia NON per soldi. Grazie a Dio ce ne siamo liberati).\r\n\r\nFerrero: preferisco Alcibiade.\r\n\r\nEkdal: sempre meglio. Ma a noi, i centrocampisti con i piedi buoni, fanno schifo. Ci potrebbe essere mooolto molto utile, invece.\r\n\r\nMartinez: grinta e corsa ma un po’ inconcludente. Le qualità, però, si possono già intravedere.\r\n\r\nLanzafame: dobbiamo puntare su di lui! Tecnica e polmoni come pochi. E’ lui il cavallo vincente (e io, onestamente, non ci avrei scommesso).\r\n\r\nDe Ceglie: sempre un po’ meglio. Se migliora per tutte le potenzialità che mostra potremmo avere in casa un terzino non da poco. Speriamo bene.\r\n\r\nTrezeguet: aaah, Re David…già col problema al ginocchio? Quando sta bene è un condor. In caso contrario è fermo e lento. Speriamo il fisico gli regga.\r\n\r\nMotta: in fase di spinta c’è…ma la copertura? Molte ingenuità e cali di concentrazione allarmanti. Scusate ma io ho ancora negli occhi un pescatore pelato dai capelli lunghi: Martin.\r\n\r\nStorari: che portierone, gente! Se continua così ritiro quello che ho detto riguardo quanto l’abbiamo pagato (4,5 mln mi sembrano ancora troppi).\r\n\r\nGrosso, Grygera, Amauri: hanno giocato? Ah sì? Ma in campo o negli spogliatoi, a subbuteo? Tutte le attenuanti che volete al brasiliano (se non arrivano palle e hai una seconda punta più impiantata di te è difficile giocare bene) ma per gli altri due spero solo che chi è interessato ad averli non abbia visto le ultime 2 amichevoli. VIA-DALLA-JUVE!

Commenta

Questo sito utilizza cookies di terze parti. Per saperne di più o bloccare tutti o alcuni cookie leggi l'Informativa. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. Leggi l'informativa

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi