Amauri alla Fiorentina, è fatta | JMania

Amauri alla Fiorentina, è fatta

Amauri alla Fiorentina, è fatta

Manca ormai solo l’ufficialità, ma l’attaccante italo-brasiliano Amauri è praticamente un giocatore della Fiorentina. L’accordo tra i due club è già stato definito nel pomeriggio di oggi e prevederebbe il prestito fino a giugno del giocatore, che a giugno sarà libero di decidere dove accasarsi. Prima della gara di Coppa Italia Primavera tra Fiorentina e …

Manca ormai solo l’ufficialità, ma l’attaccante italo-brasiliano Amauri è praticamente un giocatore della Fiorentina. L’accordo tra i due club è già stato definito nel pomeriggio di oggi e prevederebbe il prestito fino a giugno del giocatore, che a giugno sarà libero di decidere dove accasarsi. Prima della gara di Coppa Italia Primavera tra Fiorentina e Juventus, si sono sentite le due società che poi hanno contattato l’entourage di Amauri ha: sciolto il nodo della mensilità di gennaio, il calciatore ha deciso che pur di giocare si può rinunciare a qualche stipendio.

15 commenti

  1. 18.00 — Slitterà agli inizi della prossima settimana la presentazione ufficiale da parte della Fiorentina del centravanti italo-brasiliano Amauri. Il rinvio è dovuto a questioni di natura familiare: la moglie sta per partorire. Dettagli della trattativa: vestirà la maglia della Fiorentina almeno fino a giugno percependo un ingaggio intorno a un milione di euro mentre il club viola verserà circa 250.000 euro alla Juve, che a sua volta darà al giocatore la parte mancante dell’ingaggio. L’attaccante ha fatto sapere di essere felice di arrivare a Firenze e di volere la maglia numero 11.

    ditemi che la Gazzetta ha riportato le cifre sbagliate, please…

  2. Con Amauri diciamo che ci disfiamo dell’ultima scoria della peggiore gestione societaria della storia centenaria della Juve. Io che ho vissuto l’epoca di Montezemolo e Maefredi, vi posso assicurare che neanche allora abbiamo toccato il fondo come durante gli anni di Cobolli e dell’innominabile francese che spero faccia la fine dei clochard sotto i ponti della Senna, con tutto rispetto per i barboni. E sopratutto, spero vivamente che riescano a tenere lontano dalle cose della Juve, il vero e unico responsabile, in quanto figura apicale, e padrone del “portafoglio”, indegno epigone dell’avvocato, che secondo me sia del calcio che, sopratutto della Juve, non gliene mai fregato una emerita mazza.
    Auguro all’ing. Elkan di essere al più presto soppiantato in ogni sua carica, perché come ha mandato a picco la Juve, potrebbe farlo anche con la Fiat. Nel mentre lo manderei a Pomigliano a montare finestrini alla nuova Y; giusto per farlo lavorare seriamente almeno per una volta in vita sua.
    Sono riusciti ad infangare un sogno glorioso chiamato Juve; ad umiliare milioni di tifosi, mettendosi a novanta di fronte alla bombe atomiche che ci lanciavano nel 2006. Solo per questo, se il tempo è galante ed esiste un dio nel calcio, tutti costoro prima o poi dovranno pagare per il male fatto.

  3. ragazzi ma l’a smettete di criticare!! marotta l’o stava x dare via a 8 milioni ma è stato amauri a dire di no. no e sempre no!! cosa puo fare lui più di tanto…mica è lui che non è bravo nelle cessioni!! se è il giocatore a rifiutare sempre, allora si finisce per trovarsi sempre d’avanti a un problema!! è già tanto se siamo riusciti a prendere pirlo!! che blanc e secco non sarebbero mai riusciti a prendere nemmeno se c’e l’avessero tirato dietro da tanto che erano bravi nel loro lavoro!! su donka!! marotta è bravo fidatevi di me e forza juve!!!!

  4. Speriamo che diano l’ufficialità presto. Po magari quando sarà a Firenze partirà per un’altra crociera. Attenti Gigliati che questo vi fotterà come ha fatto con noi.

  5. La storia di questo Signore e nota…..sfracelli contro di noi…..bizze alla firma del traferimento poiche voleva piu soldi….procuratore si , procuratore no…….poi la telenovela del sono italiano se gioco in nazionale..c e voluto il ct Dunga per fargli capire che con il Brasile lui non aveva nulla a che fare……..poi e storia dei ns giorni…..i rifiuti continui di squadre italiane e estere……io l avrei tenuto in tribuna sino all ultimo giorno di contratto……giocatore scarso e presuntuoso…spero Corvino ci ripensi anche perche il risparmiare 5 stipendi seppur utile vale meno che il principio di non farsi prendere in giro da questo favelado….

  6. come previsto, neanche un euro siamo riusciti ad intascare dalla sua cessione…giocatore inutile fino alla fine

  7. ci siamo risparmiati gli stipendi residui, ci siamo alleggeriti di una situazione pesante per l’ambiente, ma MI CHIEDO se avendolo regalato alla Fiorentina siamo riusciti ad avere qualche opzione su qualche giocatore viola preso di mira dal mister….

    …. ai posteri l’ardua sentenza!!!!

  8. Amauri non l’avrà preso Marotta, ma doverlo regalare per farlo andare via mi sembra dimostri ancora una volta che le cessioni non sono il suo forte (tanto per usare un eufemismo…)

  9. oooooooohhhhhhhhhhhhhhhhh……olè!….olè…….olè!

  10. Lev Amauri non l’apreso Marotta ma secco e blanc

  11. altro regalo di marotto per me rimaneva li fino alla fine così imparava la lezione

  12. finche manca l ufficialita è inutile intitolare: “è fatta”

  13. se non lo vedo con Corvino e la maglia della Viola non ci credo!

Commenta

Questo sito utilizza cookies di terze parti. Per saperne di più o bloccare tutti o alcuni cookie leggi l'Informativa. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. Leggi l'informativa

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi