All’improvviso Pecci "Conte andrebbe squalificato ancora" | JMania

All’improvviso Pecci “Conte andrebbe squalificato ancora”

All’improvviso Pecci “Conte andrebbe squalificato ancora”

Quando la Juventus vince, non c’è modo migliore che attaccarla per essere sulle prime pagine dei giornali. Dopo Zeman e Simoni, che nei giorni scorsi hanno gettato altro fango sui colori bianconeri senza portare alcuna prova concreta su cui basare le proprie accuse, oggi tocca all’ex calciatore di Napoli e Bologna, Eraldo Pecci, attaccare senza …

Quando la Juventus vince, non c’è modo migliore che attaccarla per essere sulle prime pagine dei giornali. Dopo Zeman e Simoni, che nei giorni scorsi hanno gettato altro fango sui colori bianconeri senza portare alcuna prova concreta su cui basare le proprie accuse, oggi tocca all’ex calciatore di Napoli e Bologna, Eraldo Pecci, attaccare senza alcun tipo di rispetto chi è vittima di una forte ingiustizia. “La verità su scommessopoli è che quando si parla delle big coinvolte si alza sempre un gran polverone – dichiara Pecci a Radioblu’ – e invece per club come Bologna e Torino, che pagano per giocatori che hanno vestito altre maglie o che rappresentano il passato, tutti sono in silenzio. Conte? Dopo la conferenza stampa che ha fatto la settimana scorsa meritava un’altra squalifica. Non si possono usare termini del genere per accusare la giustizia sportiva”. Un giorno potrebbe capitare a chiunque di essere vittima della “moderna inquisizione”, ed è l’augurio che facciamo a chi continua a sparlare senza aver mai letto le carte di un processo.

20 commenti

  1. e che e’ radio blu? adesso tutte le radio private d’italia arruolano ogni “idiota” che accetta di parlar della juve, non hanno qualche idea migliore per farsi pubblicita’?

  2. Nati ignoranti, cresciuti nell’ignoranza e moriranno ignoranti. Se almeno prima di parlare si prendessero la briga di leggere 13 pagine o di farsele spiegare!!! Che tristezza!!!

  3. “La verità su scommessopoli è che quando si parla delle big coinvolte si alza sempre un gran polverone – dichiara Pecci….” non mi risulta che il SIENA sia una big, ci stiamo dimenticando che la Luventus NON è coinvolta in nessun processo…. “abbiamo già dato”, dicono dalle mie parti!

  4. albertosanguebianconero

    Pecci un’altro dimenticato da tutti,anche questo cerca visibilità,ergendosi a giudice,ma che razza di gente in giro.Mi fanno pena

  5. anche i morti parlano? ma vaffanc..o.

  6. Il sig. Pecci fa parte del team dei falliti.
    Le persone serie si informano sui fatti realmente successi, se non ne hanno il tempo seguono alcune trasmissioni serie, (vedi Sport Italia )dove vengono fatti rilevare , con testimonianze dei diretti protagonisti, l’INGIUSTZIA che è stata attuata da Palazzi e company.
    Peranto, sig. Pecci, una volta documentatosi sui fatti e per come vengono condotte le indagini, potrà capire che lo sfogo è legittimo in una società che non riesce a tutelare la giustizia per gli INNOCENTI.

    Con questa affermazione sicuramente lei si è guadagnato un invito nel salotto dei quara-quà-quà e li potrà continuare a gettare fango sugli INNOCENTI.

    Ormai gli Juventini veri incominciano a disdire gli abbonamenti di queste TV a pagamento, dove sono radicati le “Guardie a strisce Milanese”. Ormai ci sono ” TV MOLTO GARBATI E SERI ” che affrontano qualsiasi tipo di problema, di qualsiasi squadra, sviscerandolo in modo indiscreto e non di parte.

    Forza Juve, Ora e Sempre.

  7. Pecci eri meno di niente ora sei una nullità. Taci se non conosci i fatti e ti Auguro di dover essere inquisito da innocente e condannato in 1° in 2° Grado e poi assolto dopo tante pene e anni di tribulazione per te e la tua famiglia.

  8. pinob-mannheim

    ma quarda questo figlio di gran puttana che viene a dire…sara sicuro parente di quel bastardo di zeman…

  9. Pecci ha trovato il modo (ridicolo) per far parlare di se.
    Continuando così, potrebbe fare il commentatore in certe televisioni!

  10. Come si dice gli stronzi vengono a galla e altri ne verranno povera italia come siamo caduti in basso e basta con questo accanimento contro la JUVE secondo me questi stronzi li paga qualcuno altrimenti non c’era una corsa forsennata per parlar male della juve cmq sempre forza Juve.

  11. quotone a gaver 😉

  12. Rispondergli è tempo perso….

  13. E sti cazzi ……

  14. Pecci non si è ancora ripreso da quel famoro campionato vinto dalla Juve con 51 punti, ormai è da ricovero o qualora potesse permetterselo gli suggerirei una badante rumena.

  15. frano fiumicino

    un altro che vuole uscire dall’oblio accusando puerilmente altri per farsi notare. un altro zombie che esce dalla fossa…….

  16. pecci chi?

  17. Ma chi ca….. è Pecci?

  18. Ammazza quanti fegati spappolati che ha generato l’immenso sfogo (sacrosanto per altro) di Antonio.

  19. Si… tu non dovresti parlare perchè nessuno di conosce, noi sei tanto famoso per parlare… e dici cavolate.

  20. PECCI.. CHE ESSERE INUTILE..ma vattene aff..tornatene nella tua feccia di napoli o firenze che sia..quaquaraquà

Commenta

Questo sito utilizza cookies di terze parti. Per saperne di più o bloccare tutti o alcuni cookie leggi l'Informativa. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. Leggi l'informativa

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi