Allegri dribbla Higuain: "Di mercato non parlo" | JMania

Allegri dribbla Higuain: “Di mercato non parlo”

Allegri dribbla Higuain: “Di mercato non parlo”

Massimiliano Allegri in conferenza stampa alla vigilia di Juventus-Tottenham: annuncia la difesa a quattro e l’impiego di Benatia e Pjanic

Massimiliano Allegri in conferenza stampa alla vigilia di Juventus-Tottenham. I campioni d’Italia giocheranno domani la seconda amichevole della tournée australiana, valida per l’International Champions Cup. Rispetto alla precedente partita persa ai rigori contro il Melbourne Victory, la Juve scenderà in campo con la difesa a quattro. Inoltre, saranno titolari i nuovi acquisti, come conferma lo stesso Allegri.

“Domani scenderanno in campo Benatia, Pjanic e Pereyra – annuncia il tecnico toscano -. Probabilmente giocheremo con la difesa a 4, anche se come terzino destro sto decidendo se far giocare un ragazzino, oltre ad Alex Sandro. È un test importante, che dà continuità alla preparazione. Poi concluderemo la tournée estiva a Hong Kong con l’ultima amichevole prima di tornare a Torino”.

Nella prima uscita, Allegri ha schierato diversi giovani dal primo minuto e al termine della gara non è stato assai soddisfatto della prestazione. Contro il Tottenham sarà tutto diverso, considerata la caratura dell’avversario.

“Mi aspetto una partita totalmente diversa a livello di intensità – continua – rispetto alla prima con il Melbourne Victory. Darò maggiore minutaggio ai giocatori che saranno in campo nel primo tempo, anche se qualcuno sarà alla sua prima partita e dunque giocherà soltanto 45 minuti. E’ un test utile per provare se la nostra condizione nel frattempo sarà migliorata”.

Nei giorni scorsi è stato sorteggiato il calendario di Serie A: ci saranno subito quattro impegni gravosi per i campioni d’Italia.

“Avremo squadre importanti da affrontare all’inizio, ma alla fin fine in campionato conta vincere un “tot” di partite per poter conquistare un “tot” di punti e così vincere il campionato. Certo – le parole di Allegri riportate da ‘Tuttosport’ – , una partenza del genere sembrerebbe difficile rispetto all’anno scorso, quando facemmo un punto in tre partite. Ma peggio dell’avvio dell’anno scorso sarà difficile fare, anche se nel calcio non si sa mai”.

Allegri e l’ottimo mercato

I nazionali si ritroveranno nei prossimi giorni a Vinovo assieme ai nuovi acquisti, Higuain, Pjaca e Dani Alves, mentre potrebbe non esserci più Paul Pogba.

“Mercato? È un argomento di cui non parlo perché noi siamo qui per allenarci e preparare la stagione. So solo che a Torino stanno facendo un grande lavoro e un ottimo mercato”, conclude.

Di fianco al tecnico c’è in conferenza stampa il nuovo acquisto Mehdi Benatia:

“Mi sto allenando bene e sono pronto – le parole del difensore riportate da Juventus.com – Il modo migliore di affrontare la gara di domani è farlo come se si trattasse di campionato. Il Tottenham è una bella squadra, ha disputato un’ottima Premier e ha tanta qualità. Queste sono partite importanti per prepararci bene all’inizio di una stagione nella quale dovremo continuare a vincere e puntare ad ogni competizione”.

Commenta

Questo sito utilizza cookies di terze parti. Per saperne di più o bloccare tutti o alcuni cookie leggi l'Informativa. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. Leggi l'informativa

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi