Allegri: conferenza stampa pre Juventus-Sassuolo (Video)

Allegri: “Chiellini gioca, Dani Alves e Barzagli no, Pjanic e Higuain forse” (Video)

Allegri: “Chiellini gioca, Dani Alves e Barzagli no, Pjanic e Higuain forse” (Video)

Massimiliano Allegri ha tenuto oggi la conferenza stampa alla vigilia di Juventus-Sassuolo: ecco chi gioca e chi no contro i neroverdi

Massimiliano Allegri ha tenuto oggi la conferenza stampa alla vigilia di Juventus-Sassuolo. Domani alle ore 18, i campioni d’Italia scenderanno in campo per la 3.a giornata di Serie A. Si rientra dopo la sosta per le nazionali e Allegri può avare finalmente il gruppo quasi al completo. Rispetto alla partita vinta contro la Lazio, ci saranno almeno un paio di cambi nella formazione titolare, al di là dei dribbling del tecnico toscano…

“Pjanic ha giocato in Nazionale, non è detto allora che debba giocare domani… A parte gli scherzi, domani sarà una partita combattuta e difficile con una squadra che ha sempre fatto bene. Il Sassuolo è una realtà solida, sono legato a loro, auguro al club di Squinzi il meglio in Europa. Detto questo – evidenzia – , inizia per noi un ciclo di partite importanti, ci sarà bisogno di tutti. Siamo partita bene perché al di là delle due vittorie, tutti hanno avuto il giusto approccio: le partite, ho detto, adesso sono tante e ravvicinate ma pensiamo ora solo a domani. La Champions arriverà dopo. Da zero a dieci quante possibilità ha Higuain di giocare? Non sono bravo a dare i numeri, diciamo cha ha buone possibilità”.

Il ‘caso Lichtsteiner’ si chiude con un annuncio importante: domani lo svizzero sarà titolare contro il Sassuolo.

“Per Cuadrado si sta ultimando la documentazione, se tutto sarà ok ci sarà. Sulla fascia col Sassuolo gioca Lichtsteiner. È rimasto fuori dalla lista Champions per scelta tecnica, ho tre calciatori in quel ruolo. La squadra sta bene. Abbiamo vinto due volte con un approccio giusto e tosto. Domani vogliamo i 3 punti e poi penseremo alle prossime. Higuain diciamo che ha buone possibilità di giocare”.

Si parla ancora di mercato, di quello che non è successo prima della chiusura della sessione estiva e quello che potrebbe succedere a gennaio. Ad Allegri l’argomento non sembra interessare tanto.

“Ho dei giocatori che mi possono permettere di cambiare e nel corso dell’anno ci saranno sicuramente. Il mercato è chiuso è inutile parlare, a centrocampo ho 6 giocatori più Marchisio che spero di avere presto a disposizione”.

Allegri pre Juventus-Sassuolo

Domani tra le fila del Sassuolo mancherà Berardi per infortunio. Il fantasista calabrese viene costantemente accostato alla Juve in chiave mercato.

“È un ragazzo interessante – ammette Allegri – , è un talento del calcio italiano. Quando si gioca contro grandi giocatori è meglio non ci siano. La sua assenza comunque darà forza al Sassuolo, hanno cominciato prima è giocato più partite ufficiali”.

Tornando alla formazione, sarà inevitabilmente influenzata dall’imminente impegno di Champions contro il Siviglia.

“Finora hanno giocato tutti gli attaccanti, la concorrenza fa bene. Tutti devono dimostrare in campo. Abbiamo degli obiettivi importanti da centrare. Khedira? Sta bene, ha iniziato bene ed è di spessore. Anche l’anno scorso non in ottime condizioni ha fatto la differenza. Dybala è rientrato prima. Giorgio ha subito un’espulsione, il secondo cartellino non era neanche tanto giusto. Domani giocherà senza fare processi. Chi riposa? Barzagli e Dani Alves non giocano”.

Infine, una battuta sul rientro di Claudio Marchisio, previsto per ottobre. Il ‘Principino’ riprenderà il suo posto davanti la difesa facendo avanzare Pjanic?

“Intanto facciamolo rientrare, quando si rientra da un crociato ci vuole tempo e non si deve affrettare niente. Speriamo di riaverlo presto per fargli riassaporare tutto il gruppo – conclude – perché a livello mentale è importante”.

Commenta

Questo sito utilizza cookies di terze parti. Per saperne di più o bloccare tutti o alcuni cookie leggi l'Informativa. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. Leggi l'informativa

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi