Allegri, Bayern Juventus: "Faremo grandi cose" | JMania

Allegri, Bayern Juventus: “Faremo grandi cose”

Allegri, Bayern Juventus: “Faremo grandi cose”

Massimiliano Allegri ha parlato alla vigilia di Bayern Juventus: i bianconeri si apprestano a giocare la partita senza Chiellini, Marchisio e Dybala

Massimiliano Allegri ha parlato alla vigilia di Bayern Juventus: i bianconeri si apprestano a giocare la partita più difficile e importante dell’anno senza Chiellini, Marchisio e Dybala, ma il tecnico toscano prova a rasserenare l’ambiente.

“Marchisio ha un problema – esordisce a Mediaset Premium – , si è fermato, c’è la sosta dopo il derby e c’è il tempo per recuperarlo. Dybala l’ho fermato io. Non ha lesioni, ma forzando poteva rischiare di perdersi per un mese e mezzo. E dinanzi a noi ci sono anche 9 gare di campionato e una finale di Coppa Italia. Non potevo rischiare. Senza quei due e Chiellini gara più difficile? No. La Juve ha una rosa importante, ci sono grandi giocatori e bisogna giocare, fare e pensare. Essere positivi, far valere tutta la nostra forza”.

Insomma, Allegri pensa all’economia della stagione e agli obiettivi più percorribili, ossia il campionato e la Coppa Italia.

“Non bisogna pensare al risultato – continua – . Ci penseremo alla fine. E’ un ottavo di finale bello. Bisogna essere all’altezza, fare una grande prestazione. Se saremo bravi e fortunati andremo avanti. Hernanes e Morata titolari? Devo decidere, vedere tutti quelli che stanno bene. E’ una gara da vivere con serenità, entusiasmo. E voglia di fare grandi cose. Il Bayern – sottolinea in conferenza stampa – al 60-70 per cento gestisce le partite, però ha anche punti deboli. Lo abbiamo visto”.

Mandzukic era in dubbio, ma alla fine il croato dovrebbe essere della partita e il suo peso specifico in campo si farà sentire:

“Mario? Domani verifico, ma sta bene. Ho sentito parlare di assenze e di dramma. Ma quale dramma? Mi spiace che non ci siano, mi spiace per loro. Magari Dybala già domenica sarà in campo. Ma chi va in campo domani farà una grande gara, ne sono sicuro. Morata sta crescendo di condizione e avrei avuto difficoltà a lasciarlo fuori. Ci ha pensato la Provvidenza. Poi è chiaro: giochiamo anche per il ranking dell’Italia in Europa”.

È chiaro, dunque, che con la rosa al completo sarebbe servita un’impresa, ora con assenze pesanti sarà ancora più difficile:

“Che rischi corriamo? I rischi di una gara secca, fare in modo che le due partite siano come una gara secca. Noi dobbiamo vincere o fare 3-3. Grande prestazione e un po’ di fortuna. Loro hanno anche paura di noi. “Serve una partita di grande tensione e lucidità. Molto lucidi nella fase offensiva. E’ un ottavo di finale, spiace che una vada fuori. Spero che ad andare fuori sia il Bayern. Poi non so: se Hernanes va in campo, se gioca Zaza oppure Mandzukic, se gioca una sola punta. Vediamo, stanotte. La notte consiglia”.

Bayern Juventus | I convocati di Allegri

I 21 convocati della Juventus per la trasferta contro il Bayern: 1 Buffon, 6 Khedira, 7 Zaza, 9 Morata, 10 Pogba, 11 Hernanes, 12 Alex Sandro, 15 Barzagli, 16 Cuadrado, 17 Mandzukic, 19 Bonucci, 22 Asamoah, 24 Rugani, 25 Neto, 26 Lichtsteiner, 27 Sturaro, 33 Evra, 37 Pereyra, 38 Audero, 47 Clemenza, 49 Pozzebon.

Commenta

Questo sito utilizza cookies di terze parti. Per saperne di più o bloccare tutti o alcuni cookie leggi l'Informativa. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. Leggi l'informativa

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi