Allarme Lichtsteiner: dovrà operarsi alla caviglia

Allarme Lichtsteiner: dovrà operarsi alla caviglia

Allarme Lichtsteiner: dovrà operarsi alla caviglia

Stephan Lichtsteiner non ce la fa più e dopo la finale di Champions League molto probabilmente si sottoporrà ad intervento chirurgico.

Stephan Lichtsteiner non ce la fa più e dopo la finale di Champions League molto probabilmente si sottoporrà ad intervento chirurgico. Il terzino destro svizzero della Juventus soffre da tempo di dolori e infiammazioni ad una caviglia e a quanto pare il problema può essere risolto definitivamente solo con un’operazione. Come riferisce ‘Tuttosport’, non si tratta di un infortunio grave, tanto è vero che fin qui Lichtsteiner è riuscito a mettere insieme ben 47 presenze nonostante non fosse al top.

Per poter continuare a scorrazzare sulla fascia, però, l’ex Lazio ha bisogno di essere a posto fisicamente, ragion per cui di comune accordo con la società deciderà di sottoporsi ad intervento chirurgico. L’operazione dovrebbe avvenire dopo la finale di Champions League in programma il 6 giugno a Berlino contro il Barcellona. I tempi di recupero dovrebbero essere relativamente brevi e Lichtsteiner rientrerebbe in tempo per aggregarsi ai compagni durante il ritiro di luglio. Di sicuro, con la fine del prestito di Romulo, in vista della prossima stagione la Juventus dovrà acquistare anche un terzino destro in grado di dare il cambio allo svizzero, da quattro anni ormai a “tirare la carretta” ininterrottamente.

Commenta

Questo sito utilizza cookies di terze parti. Per saperne di più o bloccare tutti o alcuni cookie leggi l'Informativa. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. Leggi l'informativa

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi