Alessio: Tnas si riserva decisione | JMania

Alessio: Tnas si riserva decisione

Alessio: Tnas si riserva decisione

Secondo l’esito della seconda udienza, il Tnas si è riservato la decisione in merito alla controversia tra Angelo Alessio e la Figc. Il vice allenatore della Juventus è stato squalificato a 8 mesi prima, diventati 6 in secondo grado, senza mai essere stato indagato da alcun tribunale. Il collegio arbitrale (composto dal presidente, Prof. Luigi …

Angelo Alessio JuventusSecondo l’esito della seconda udienza, il Tnas si è riservato la decisione in merito alla controversia tra Angelo Alessio e la Figc. Il vice allenatore della Juventus è stato squalificato a 8 mesi prima, diventati 6 in secondo grado, senza mai essere stato indagato da alcun tribunale. Il collegio arbitrale (composto dal presidente, Prof. Luigi Fumagalli, e dagli arbitri Prof. Luca Di Nella e Avv. Enrico De Giovanni) ha dato atto del deposito degli scritti nei termini fissati nella precedente udienza e – riporta ‘Tuttosport’ – “dopo aver invitato le parti alla discussione sia sulle istanze istruttorie che sul merito il Tnas si è riservato la decisione”. Molti ricorderanno che lo scorso 2 ottobre, nel corso della prima udienza era fallito il tentativo di conciliazione tra gli avvocati di Alessio e quelli della Figc.

 

2 commenti

  1. iosonojuventino92

    Mi è stato segnalato quest’articolo da Danny.
    E, parafrasandolo, anch’io dico, a questi signori della condanna preconfezionata: VERGOGNA!! NON MERITATE NEMMENO UNO SPUTO!!

  2. Povero Angelo, l’INFAME MIETITRICE non lo risparmierà. VERGOGNA!!

Commenta

Questo sito utilizza cookies di terze parti. Per saperne di più o bloccare tutti o alcuni cookie leggi l'Informativa. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. Leggi l'informativa

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi