Agente Rafihna: "Con la Juve non è un problema di prezzo" | JMania

Agente Rafihna: “Con la Juve non è un problema di prezzo”

Uno dei nomi più gettonati per la Juventus, soprattutto in prospettiva della prossima stagione, è quello di Rafinha, terzino brasiliano dello Schalke 04. I tedeschi hanno ufficializzato nei giorni scorsi l’acquisto di Tim Hoogland, giocatore che occupa lo stesso ruolo del brasiliano. Intervistato in esclusiva da Calciomercato.it, Naor Malaquias, l’agente del giocatore, ha ridimensionato le …

rafinhaUno dei nomi più gettonati per la Juventus, soprattutto in prospettiva della prossima stagione, è quello di Rafinha, terzino brasiliano dello Schalke 04. I tedeschi hanno ufficializzato nei giorni scorsi l’acquisto di Tim Hoogland, giocatore che occupa lo stesso ruolo del brasiliano. Intervistato in esclusiva da Calciomercato.it, Naor Malaquias, l’agente del giocatore, ha ridimensionato le voci provenienti dalla Germania sulla quotazione del calciatore.
“Non so se Rafinha lascerà lo Schalke a gennaio, dipende dal club. Ora sta bene in Germania e il rapporto con il tecnico Magath è tornato sereno dopo le incomprensioni delle vacanze natalizie (il giocatore tornò in ritardo dal Brasile, ndr). E’ tuttavia indubbio che il giocatore sia seguito da numerosi top club europei. Credo che per Juventus e Milan sia più difficile, almeno per gennaio, perché Rafinha non ha la doppia cittadinanza e mi sembra che le due squadre italiane non abbiano più posto per extracomunitari. In futuro, se lo vorranno dovranno rivolgersi direttamente allo Schalke”. Malaquias ha poi affrontato il discorso del prezzo, correggendo quanto detto nei giorni scorsi da un procuratore tedesco, che ha parlato di 14 milioni di euro. “Penso che quella sia solo un’opinione personale – precisa a Calciomercato.it -, perché il prezzo deve deciderlo la società che vende. Tuttavia, è bene ricordare che tra poco più di 11 mesi potremo trattare con un altro club senza parlare con lo Schalke (contratto in scadenza nel 2011, da gennaio 2011 Rafinha può parlare con altri club, ndr). Quattordici milioni mi sembrano un po’ troppi per un giocatore con un solo anno e mezzo di contratto…”.

Commenta

Questo sito utilizza cookies di terze parti. Per saperne di più o bloccare tutti o alcuni cookie leggi l'Informativa. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. Leggi l'informativa

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi