Agente Lanzafame: "Se segna alla Juventus esulta. E se a giugno arriva Conte..." | JMania

Agente Lanzafame: “Se segna alla Juventus esulta. E se a giugno arriva Conte…”

Agente Lanzafame: “Se segna alla Juventus esulta. E se a giugno arriva Conte…”

“Spera di giocare. E stavolta se segna esulta. Me lo ha confidato lui stesso”. Così Giovanni Lanzafame a ‘ilsussidiario.net’, fratello e agente di Davide, in comproprietà tra Palermo e Juventus, ma attualmente in forza al Brescia, prossimo avversario proprio dei bianconeri. E proprio con la casacca della Vecchia Signora Davide aveva iniziato la stagione: “Ha …

“Spera di giocare. E stavolta se segna esulta. Me lo ha confidato lui stesso”. Così Giovanni Lanzafame a ‘ilsussidiario.net’, fratello e agente di Davide, in comproprietà tra Palermo e Juventus, ma attualmente in forza al Brescia, prossimo avversario proprio dei bianconeri. E proprio con la casacca della Vecchia Signora Davide aveva iniziato la stagione: “Ha iniziato bene in Europa League in estate – prosegue l’agente –  Ma nel 4-4-2 del tecnico bianconero era impiegato male. Giocava fuori ruolo, un po’ come Martinez. E poi ha smesso di essere impiegato. Del Neri forse pensava di riadattare alcuni giocatori al suo schema. I risultati non mi sembra gli stiano dando ragione. La Juventus è settima in classifica a 22 punti dal Milan…”. Dove sarà Lanzafame la prossima stagione? “A giugno andrà in ritiro con la Juve per preparare l’Europa League, sempre che i bianconeri ce la facciano a tenere il 7° posto. Poi occorrerà aspettare: lui è ancora in comproprietà con il Palermo e la sua situazione contrattuale è tutta da definire. Comunque si risolvano le cose, in estate è probabile che cercheremo nuove sistemazioni. Ma dipende dalle società più che da noi…”. Possibilità di restare a Torino? “Beh, se arrivasse Antonio Conte…”.

12 commenti

  1. se segna esulta come dovrebbe giustamente fare uno che ha segnato il goal della vita contro la squadra dei sogni.

    per il resto non conta nulla nella storia della juventus.

  2. Oh beh, sì, avrà voglia di rivalsa, quello sicuro. Chi non l’avrebbe?

  3. OK, però un po di rancore c’è perchè altrimenti non avrebbe detto così.

  4. Perchè Lanzafame pretendeva di restare? Ha visto che non aveva spazio, anche perchè le opportunità che ha avuto le ha sprecate, e se ne è andato senza fare tanti casini. O sbaglio?

  5. Lanzafame ha già segnato alla JUVE quando era al Parma e ha esultato come un pazzo. Che novità è. Solo quando giocano nella JUVE non combinano niente e poi pretendono di restare, come se di brocchi ne avessimo pochi.

  6. Questo non so da quant’è che non segna… Quindi mi meraviglierei più se segnasse che se esultasse. Vorrebbe dire che il fondo ancora non lo abbiamo toccato

  7. lanzafame se segni ed esulti…vai all’inter…!!!

  8. il fratello di lanzafame, peraltro suo agente, ha assestato un micidiale colpo all’immagine del calciatore. Come si fa ad essere tanto ingenui! uno si dovrebbe lasciare aperte tutte le porte ed invece l’agente provvede a chiuderle. in bocca al lupo davide lanzafame, a proposito sei sicuro che tuo fratello curi davvero i tuoi interessi?

  9. Se esulta fa bene e basta. Al di là del fatto che sia da juve o meno, io in campo l’ho visto pochissimo, a mio avviso poi è più una seconda punta di movimento, non un’ala. L’hanno preso per fare numero quest’estate…pessima scelta, oppure ottima per svalorizzare, al momento siamo i più bravi in Europa…

  10. dnabianconero

    lanzafame ha fatto vedere di che pasta è fatto: bari, palermo, parma…. questa è la sua categoria. Che ne parliamo a fare. STOP

  11. Sarò strano io…ma io non ci trovo niente di male nell’esultare per un gol fatto alla propria ex squadra.
    Certo, se lo facesse un Nedved mi spezzerebbe il cuore…ma ragionando così anche per i “Lanzafame” allora metà serie A non dovrebbe esultare 😉

  12. se segnasse ed esultasse, può anche venire conte in panchina che tu per noi tifosi sarai una m…..

Commenta

Questo sito utilizza cookies di terze parti. Per saperne di più o bloccare tutti o alcuni cookie leggi l'Informativa. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. Leggi l'informativa

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi