Agente Iaquinta: può tornare grande, come Pirlo | Juvemania

Agente Iaquinta: può tornare grande, come Pirlo

Agente Iaquinta: può tornare grande, come Pirlo

Circola da ieri un’indiscrezione secondo cui l’attaccante della Juventus, Vincenzo Iaquinta, potrebbe finire in prestito al Novara fino a fine stagione. L’ex Udinese, appena rientrato dall’ennesimo infortunio, ha fin qui collezionato solo tribune, poiché Antonio Conte non lo ritiene utile al proprio progetto tecnico-tattico: da qui la necessità di cessione a gennaio, che consentirebbe alla …

Circola da ieri un’indiscrezione secondo cui l’attaccante della Juventus, Vincenzo Iaquinta, potrebbe finire in prestito al Novara fino a fine stagione. L’ex Udinese, appena rientrato dall’ennesimo infortunio, ha fin qui collezionato solo tribune, poiché Antonio Conte non lo ritiene utile al proprio progetto tecnico-tattico: da qui la necessità di cessione a gennaio, che consentirebbe alla Juventus quantomeno di sollevarsi dal peso del suo gravoso ingaggio.
A smentire, però, qualsiasi trattativa, ci ha pensato l’agente di Iaquinta, Andrea D’Amico, intervenuto a ‘Tuttojuve’.

“Non sono abituato a commentare le indiscrezioni di mercato riguardanti i miei assistiti, però in questo caso faccio un’eccezione. Tale indiscrezione al momento è assolutamente priva di fondamento. Vincenzo adesso sta bene ed è tornato a disposizione. Purtroppo è reduce da mesi tribolati a causa di guai muscolari, che l’hanno tormentato, impedendo al giocatore di dare e offrire il suo consueto contributo alla causa bianconera. Adesso che la sfortuna l’ha lasciato in pace, potrà tornare a dare un contributo importante alla Juve. La sua vicenda mi ricorda molto quella di Pirlo. Una volta recuperato dall’infortunio è tornato ad essere un grande calciatore”.

3 commenti

  1. [email protected]

    qualche colpo ha….se non avra infortuni puio fare qualcosa altro….visto che ha velocita e sa segnare pure….

  2. Lo dico io che gli agenti portano solo grane…
    Che poi i calciatori quasi quasi si convincono della veridicità delle dichiarazioni dei loro agenti..

  3. Il tuo posto è al museo delle cere!

Commenta

Questo sito utilizza cookies di terze parti. Per saperne di più o bloccare tutti o alcuni cookie leggi l'Informativa. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. Leggi l'informativa

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi