Agente Giuseppe Rossi: "La Juve? Non la sentiamo da un anno" | JMania

Agente Giuseppe Rossi: “La Juve? Non la sentiamo da un anno”

L’anno scorso il tormentone era Giuseppe Rossi alla Juventus, quest’anno sembra che al posto dei bianconeri al centro della telenovela ci sarò la Roma. Come se dovunque ci fosse Ranieri debba per forza andarci l’italo-americano. Ha voluto commentare le vecchie e le nuove voci di mercato, il consulente del calciatore e agente Fifa, Andrea Pastorello, …

L’anno scorso il tormentone era Giuseppe Rossi alla Juventus, quest’anno sembra che al posto dei bianconeri al centro della telenovela ci sarò la Roma. Come se dovunque ci fosse Ranieri debba per forza andarci l’italo-americano. Ha voluto commentare le vecchie e le nuove voci di mercato, il consulente del calciatore e agente Fifa, Andrea Pastorello, che ai microfoni di calciomercato.it ha dichiarato:  “Al momento non c’è nulla con nessuna squadra. Con i giallorossi non c’è stato nessun tipo di contatto o sondaggio. Ranieri e Rossi hanno contribuito insieme alla salvezza del Parma, ed è indubbio che l’allenatore della Roma stimi molto Giuseppe. Lo conosce molto bene e forse questa indiscrezione nasce da considerazioni di questo tipo. Ma nella realtà al momento non c’è nulla, anche se credo che il Villarreal sia disposto a valutare eventuali offerte, congrue al valore del giocatore. Non escludo che qualora i giallorossi dovessero decidere di intervenire in quel ruolo, non rivolgano il loro sguardo a Rossi, ma per ora stiamo parlando solo di ipotesi. La Juventus? Sono voci che si rincorrono ormai da un anno, da quando ci fu quel sondaggio con il Villarreal. Da allora non c’è stato più alcun contatto. Giuseppe potrebbe far comodo ai bianconeri se dovessero cercare una punta di questo tipo, non è un’ipotesi peregrina”.

Andrea Pastorello, poi ha voluto fare il punto anche sulle prossime strategie della Vecchia Signora, di cui Benitez sarà solo la punta dell’iceberg.
“Gli indizi che ho portano ad un arrivo di Rafa Benitez sulla panchina della Juventus. So per certo che ha anche chiesto un importante supporto per l’acquisto di determinati giocatori. Torres? Potrebbe essere l’uomo giusto per i bianconeri, ma al di là dei nomi, penso che la squadra abbia bisogno di almeno quattro acquisti, per rinforzarsi in ogni ruolo, anche se la rosa non è certamente deficitaria. C’è l’esigenza di ringiovanire anche se l’età media della squadra non è così alta. Giocatori di grandissimo livello come Camoranesi e Trezeguet sicuramente non potranno dare il loro apporto con continuità, per cui è necessario inserire in rosa chi possa dargli il cambio. Candreva? Penso e spero che venga riscattato, la Juve non ha ancora parlato con mio fratello (Federico, agente del calciatore), ma c’è la possibilità di riscattarlo e ritengo che lui abbia dimostrato di poter stare in questa Juventus. Nella seconda metà di giugno ne sapremo di più”.

Commenta

Questo sito utilizza cookies di terze parti. Per saperne di più o bloccare tutti o alcuni cookie leggi l'Informativa. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. Leggi l'informativa

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi