Agente Amauri: "Deciderà a fine stagione il suo futuro" | JMania

Agente Amauri: “Deciderà a fine stagione il suo futuro”

Continua a fare bene Amauri al Parma: andato a segno anche contro l’Inter, l’italo-brasiliano sta riacquistando parte di quel valore dilapidato con le brutte prestazioni di Torino con la casacca bianconera. Casacca che riabbraccerà temporaneamente a fine stagione per poi decidere il suo futuro: “Parlare del futuro di Amauri in questo momento è ancora prematuro …

Continua a fare bene Amauri al Parma: andato a segno anche contro l’Inter, l’italo-brasiliano sta riacquistando parte di quel valore dilapidato con le brutte prestazioni di Torino con la casacca bianconera. Casacca che riabbraccerà temporaneamente a fine stagione per poi decidere il suo futuro: “Parlare del futuro di Amauri in questo momento è ancora prematuro – ha spiegato il suo agente, Giampiero Pocetta, ai microfoni di ‘calciomercatoweb’ – il campionato non è ancora finito e il Parma sta lottando per salvarsi. Giocatore e squadra stanno pensando solo a questo in questo momento. Detto ciò Amauri è approdato a Parma con la formula del prestito secco, non è previsto il riscatto da parte degli emiliani, quindi per regolamento farà ritorno alla Juventus. Ci tengo però a precisare che sarà il giocatore a decidere dove giocherà il prossimo anno, sarà lui a campionato finito a fare le scelte che riterrà più opportune“.

5 commenti

  1. Come prossima destinazione io penso che la JUVE stabia sia pari pari con il Mattatoio.Fossi in marotta farei uno scambio alla pari con il giardiniere del Bayern Monaco, almeno ci troviamo un manto erboso da champions.

  2. questo è il classico esempio in cui una persona deve cambiare ambiente per avere nuovi stimoli e dimostrare chi è realmente.
    un giudizio personale sul giocatore: non è da juve, ma interroghiamoci quanto il gioco della squadra e i compagni lo hanno messo in condizione di fare gol?????

  3. non tornare più a Torino…non è un piazza per te…adios…

  4. per carità… sciagura Amauri regaliamolo, almeno non gli paghiamo lo stipendio a sto rottame..

Commenta

Questo sito utilizza cookies di terze parti. Per saperne di più o bloccare tutti o alcuni cookie leggi l'Informativa. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. Leggi l'informativa

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi