Ad oggi, Conte peggio di Ranieri e Ferrara ma meglio di Del Neri | JMania

Ad oggi, Conte peggio di Ranieri e Ferrara ma meglio di Del Neri

Ad oggi, Conte peggio di Ranieri e Ferrara ma meglio di Del Neri

Ad oggi la Juventus di Conte ha fatto peggio di quella di Ranieri e Ferrara, ma meglio di Delneri. Statistiche alla mano, il bilancio del nuovo corso bianconero non è esaltante: 13 punti in 7 partite e terzo posto in classifica dietro Udinese e Lazio. L’attuale tecnico dell’Inter, nell’anno 2007-2008 era secondo a quota 14 …

Ad oggi la Juventus di Conte ha fatto peggio di quella di Ranieri e Ferrara, ma meglio di Delneri. Statistiche alla mano, il bilancio del nuovo corso bianconero non è esaltante: 13 punti in 7 partite e terzo posto in classifica dietro Udinese e Lazio. L’attuale tecnico dell’Inter, nell’anno 2007-2008 era secondo a quota 14 dopo sette turni (dietro l’Inter capolista con 17 punti). Gli stessi 14 punti, esattamente due anni fa, consentivano alla Juventus di Ferrara di inseguire la coppia Inter e Sampdoria (di Delneri) in testa alla classifica. Rispetto all’anno scorso, però, la Juve di Conte ha due punti in più ed è imbattuta anche se le statistiche di gol fatti e subiti non sono esaltanti: 11 gol segnati in 7 gare (media di 1,57 gol a partita) e 5 reti subite (media di 0,71 a partita).

26 commenti

  1. E comunque quasi tutti dimentichiamo che anche Conte è al suo primo vero anno in serie A , sà di essere al centro del’attenzione e penso che sia già un successo soprattutto suo se la squadra è in quella posizione…sicuramente farà degli sbagli e noi dovremo essere capaci di criticarlo ma NON AFFOSSARLO come dei tifosi dell’inter qualsiasi…

  2. Sono molti anni che aspettiamo una Juve nuovamente tosta e vincente e purtroppo secondo me con Conte in panchina……continuiamo ad aspettare.

  3. @chuck : io non difendo l’indifendibile, anzi. Non mi è mai passato per l’anticamera del cervello lo scudetto e penso che se strappiamo un terzo posto sia un miracolo. I limiti li ho ben presenti. Dico solo che criticare Conte dopo che ho trasformato la mentalità di una squadra e senza dargli il tempo di lavorare sul gioco, peraltro già migliore di quello di Del Neri che abbiamo aspettato fino a fine anno, mi pare sia una pratica degna di chi di calcio ne capisce poco e quindi pretende una squadra vincente e stabile da un anno per l’altro. Se ci fosse una maggiore obiettività molte meno persone cadrebbero dalle nuvole quando si perdono punti per strada e molte di più apprezzerebbero il lavoro psicologico di Conte.

    Il gioco, che a sprazzi già si vede, migliorerà col tempo.

  4. concordo pienamente con magic66. Insistere con il 4/2/4 è un non senso, o peggio presunzione. Non si può pretendere di impostare la squadra esclusivamente sulla corsa e credere possa reggere tutta la partita senza sbandamenti. Con il centro campo a due con poco filtro quando la corsa diminuisce è normale che la difesa vada in crisi, venga infilata e incassi sempre. Inoltre Conte rafforzi pure lo spirito Juve ma insegni il piazzamento sui traversoni. Basta un traversone alto da sinistra o da destra e si rischia sempre il gol. Speriamo che Genova e Bologna gli insegnino a disporre i difensori in modo diverso da Delneri perché finora il risultato è uguale. Nuova Juve vecchi difetti e limiti. Insegnare solo a correre può dare qualche risultato ma non scudetti. Forza sempre Juve

  5. Mi fa sorridere chi afferma che rispetto allo scorso anno la qualità della squadra è migliorata sensibilmente.Ci mancherebbe altro…..fare peggio dello scorso anno a livello di acquisti era pressocchè impossibile (Traorè, Rinaudo etc etc).Comunque affermarmando con veemenza ciò, non è che si stia facendo un gran favore a conte, visto che con un lich in più al posto dello tsunami motta, con un immenso Pirlo al posto del confusionario melo, e con vidal al posto di Sissoko, oltre ai vari giac per martinez, ed estigarribia per lanzafame, i risultati rispetto allo scorso anno non è che siano migliori.pertanto o lo scorso anno con una squadra di seghe a del neri non si poteva chiedere di più, o conte quest’anno non è che stia facendo chissà cosa…non trovate?

  6. Mi trovo totalmente d’accordo con El Kun, premesso che tutti i ns commenti non destabilizzano una beneamata minchia nella dirigenza( chi se ne vuole andare perchè legge critiche….. si accomodi) ho l’impressione che molti si ostinino a NON VOLER VEDERE la verità e quello che realmente esprime il campo.
    – La verità è che Chiellini è solo forza fisica, ma non ha mai capizzo un cazz di tattica e ha due badili al posto dei piedi.
    – La verità è che suo “fratello” Bonucci è altrettanto triste tatticamente, in più non ha forza fisica, colpo di testa e ci è stato propinato come difensore dai piedi nobili…. aahhhhhhhhh! (scusate, ero caduto dalla sedia…)
    – La verità è che Krasic ha beneficiato di esser arrivato nell’agosto scorso ( me ne sbatto i cogl… che si sia pagato il volo di tasca sua per arrivare prima, preferivo un fenomeno che arrivava il giorno dopo…) in piena forma dal campionato russo e che quando gli avversari hanno imparato l’unica finta che il biondo sa fare…. bye bye. Non sa fare un passaggio di tre metri, sbaglia la metà dei cross, ecc… sentenza: pippa clamorosa, in più fragile psicologicamente come Haidi.
    – La verità è che se impasti Pepe, Giak, Krasic e probabilmente anche Elia ed Esti non ottieni mezzo Di Maria!

    @ Luke
    il mio pensiero si avvicina spesso al tuo ( come a quello di El Kun e pochi altri) ma onestamente se volevo un allenatore con le palle che portava solo mentalità potevano anche prendere….Serse Cosmi!
    Sia chiaro non giudico ancora Conte ne positivamente nè negativamente, aspetterò maggio. Io sono uno che predica pazienza, lasciamolo lavorare.

    Però che non si continui a difendere l’indifendibile, la qualità in questa squadra manca e di brutto!

  7. Io aspetto la juve l’anno prossimo… proprio perchè non c’è la pazienza di aspettare. Le premesse sono buone… Almeno si vedono giocatori stremati dalla fatica a fine partita.. L’anno scorso non c’erano magliette da strizzare.. 🙂 Il gioco c’è, lo spirito pure, mancano giocatori che migliorino la qualità della squadra.. Però cerchiamo anche di avere fiducia nei giocatori che ci sono.. Son bravi tutti a fischiare dopo un controllo di palla sbagliato.. Più difficile applaudire dopo un cappotto da 6-1 in casa.. Credete forse che i giocatori dello United fossero contenti ieri, nonostante gli applausi del pubblico?? Era meglio aggiungere i fischi? Strana concezione dello sport

  8. frano fiumicino

    Mi sballo dalle risate leggendo i commenti di Voi tutti.
    Premetto che sono Juventino anch’io, ma leggere queste cazzate di tutti sapientoni tecnici che aspirano al posto di MAROTTA o CONTE mi fanno veramente ridere.
    Credete forse che le squadre, specie quelle dilaniate come la JUVENTUS post calciopoli ed in mano a tennisti e venditori di stoffa, possa risorgere in poco tempo? Gli errori sono stati fatti, ma vanno accettati sensa inutilmente vagheggiare lo scudetto!

  9. A prescindere dal fatto che ognuno è liberissimo di fare quello che vuole, tanto qui nessuno si straccerà le vesti.Pertanto se questo forum e chi ci scrive non fa per te, accomodati pure.
    Accusare chi si è rotto le palle di volere tutto e subito, dopo 6 anni di pazienza e sopportazione è un insulto alla verità.Da sei anni, ogni anno ci chiedono pazienza perchè un nuovo progetto sta partendo, salvo poi l’anno successivo azzerare tutto e ripartire daccapo.Non siamo capaci di riconoscere i meriti di Conte?E quali sarebbero, quelli di far uscire Vucinic e far entrare Pazienza?Ma stiamo scherzando?
    Quello di far scaldare per un tempo Del Piero e farlo entrare a recupero in corso, manco fosse l’ultimo ragazzotto della primavera?Ma per favore………..ricordate che questo forum si chiama.”JUVEMANIA”, non “CONTEMANIA”, pertanto se non accettate che vengano mosse delle critiche obiettive, andate pure dove le voci del dissenso vengono punite con pene corporali………..

  10. A prescindere dai risultati, mi sembra che la squadra stia giocando a calcio.. Quante azioni da gol, all’inizio del secondo tempo, prima della seconda rete di Matri? Gli anni scorsi non le avremmo fatte, neanche sommando quelle di due partite di fila… Gol presi 5, pochi hanno fatto meglio… Che poi Chiellini non sia in condizioni smaglianti si vede.. frenetico in ogni possesso palla. Ma è vero che non è possibile far giocare De Ceglie, perchè ha fatto un errore in una partita che non ci è neppure costato un gol subito..(vedi Juve-Bologna).
    Ma qui son tutti perfetti, allenatori perfetti, DG perfetti, giocatori perfetti.. Peccato che noi siamo qui a scrivere.. Mentre loro giocano, dirigono, allenano.. forse qualche merito in più ce l’avranno? Chiaro che sia lecito criticare, ma un minimo di equilibrio…

  11. Darrell Abbott

    “A voi non basta, volete subito la Juve perfetta e vincente? In bocca al lupo, allora. Ma sappiate che, oggi, la vicinanza dei tifosi è fondamentale per far lavorare in tranquillità il mister e Marotta. I vari malumori, compresi quelli relativi alla vicenda Del Piero, ci fanno solo male. Tanto più che non si è capaci di riconoscere i grandi meriti di Conte. Prontissimi però a sottolineare difetti ed errori”.Con questo grande pensiero di Luke-Sun_Tzu(non sono ironico)saluto tutti.Questo forum non fa per me.SEMPRE FORZA JUVE

  12. Devo però dire che questa Juventus mi da la sensazione di perdere punti, mentre quella dell’altro anno di raccattarli miracolosamente. Si, mi sembra più pimpante.

  13. @Luke-Sun_Tzu :Come dice il ns presidente:”é necessaria equità di trattamento”.Vorrei capire una cosa:Conte va scusato perchè avrebbe voluto Ribery-Walcott-nani etc, e invece si ritrova con gli Elia-Estigarribia etc.mentre del neri ha voluto motta?Ne sei convinto?a me risulta che già del neri avrebbe voluto Licht a destra e ziegler a sx….e il buon marmotta gli ha messo in squadra motta e lasciato de ceglie.D’altronde lo abbiamo capito che il mercato marmotta lo fa a prescindere dal tecnico, i casi emblematici per chi avesse dei dubbi sono Ziegler, Pirlo e Pazienza.
    Comunque se per tutti vale il detto.”chi è causa del suo mal pianga se stesso”, la stessa cosa vale per conte, che rinnovando la fiducia al duo delle meraviglie, non poteva aspettarsi altro……

  14. io vorrei questa Juve

    _______________Buffon____________
    Licht__Barzagli______?????____Cissokho
    ________________Pirlo_________________
    _________Vidal__________Marchisio_____
    _________L.Suarez______Vucinic
    _________________Matri
    per migliorare e far il salto di qualità ci vogliono 3 giocatori ma la squadra c’è e conte c’è l’ha in mano questa juve è da 2/3posto

  15. @El.Kun: appena acquistato Licht dissi che per me sarebbe stato l’acquisto più azzeccatto, quindi parli con uno che lo svizzero lo stima e pure molto. Però non basta un signor terzino a far girare la difesa. Oltretutto è stato Del Neri a volere Motta, mica gliel’ha ordinato il dottore. Idem per Martinez, idem per Lanzafame. Tutti giocatori su cui io, come molti altri, nutrivo grandi dubbi. “Chi è causa del proprio mal, pianga se stesso” si dice, no?

    Vidal è stata una scommessa FINO AD ORA vinta, a bocce ferme e prima degli anni di Melo da noi NESSUNO avrebbe sostituito Melo con Vidal. Pirlo anche lui è stato una scommessa. Vedendolo demotivatissimo sia al Milan che in nazionale non avrei scommesso un centesimo su lui, e invece mi sto ricredendo. Ma sono tutte scommesse, facile parlare col senno di poi.

    Su Ziegler concordo che Conte l’ha gestito malissimo.

    Quindi sono tutti aspetti tattici che si sono rivelati azzeccati o meno IN CORSA. Le scelte di Del Neri sono state fallimentari, parte di quelle di Conte sembrano funzionare. E ricorda che aveva espressamente chiesto di sistemare la difesa.
    Ci vuole tempo.
    Io il lavoro sulla mentalità lo vedo. Poco mi importa, ora, vedere bel gioco. C’è la volontà di imporlo, qualunque esso sia, e il cuore di correre e sacrificarsi fino al 90°.
    A voi non basta, volete subito la Juve perfetta e vincente? In bocca al lupo, allora. Ma sappiate che, oggi, la vicinanza dei tifosi è fondamentale per far lavorare in tranquillità il mister e Marotta. I vari malumori, compresi quelli relativi alla vicenda Del Piero, ci fanno solo male. Tanto più che non si è capaci di riconoscere i grandi meriti di Conte. Prontissimi però a sottolineare difetti ed errori.
    Se tu sei CONVINTO che Matri andava usato sempre a prescindere allora o sei un suo “fan-boy” poco obiettivo o non hai visto quanto giù di forma sia Alessandro. Ha fatto una preparazione coi controfiocchi, probabilmente la prima così pesante nella sua carriera, ed è grande e grosso. Rassegnati che Matri lo vedrai in forma più tardi degli altri. Ed abbiamo seriamente bisogno che in forma ci entri il prima possibile dato che Vucinic è lunatico, Quaglia chissà e Toni non viene considerato (non capisco perchè visti i cross che potenzialmente arrivano).
    E con gli esterni che ha voluto cosa deve fare? Bruciarseli subito? Ha inserito gradualmente Giak e stava funzionando. Krasic sta cercando di recuperarlo e penso che vorremmo vederlo tutti in forma, motivato e dentro gli schemi (sì, contro il Genoa è stato un cambio sbagliatissimo, concordo) e chi ha visto più continuità è stato Pepe, non a torto. Ora, tra infortuni e fuori forma, vedremo Elia ed Estigarribia e anche lì sarà da andarci coi piedi di piombo. Gli allenamenti intensi che caratterizzano la Juve di Conte sono ottimi test per vedere chi può giocare e chi no. Troppo rischioso buttare nella mischia i giovani per poi magari fargli segare le gambe da tifosi e giornalisti e ricevere critiche cariche di senno di poi. Troppa fretta, El Kun, c’è troppa fretta intorno alla Juve.

    @ArPharaon: se prendi 2 gol e vinci 3 a 2 (vedi Lecce Milan), nonostante i 2 gol subiti hai preso 3 punti. Capirai che guardare solo ai gol subiti non può essere un’analisi soddisfacente.

  16. Sono sempre piu’ convinto che il 4 2 4 o meglio il 4 4 2 non possa funzionare, pirlo e marchisio la in mezzo sono troppo “vulnerabili”, con Vidal e’ tutta un altra squadra molto piu’ compatta e tatticamente equilibrata, anche la difesa rende molto meglio con il trio vidal pirlo marchisio….quindi 4 3 3 magari con uno dei due esterni piu’ attaccante vero, magari un trio krasic/pepe matri vucinic/quagliarella….forza juve

  17. Luke-Sun_Tzu i problemi ci sono,ma bisogna guardare il contesto di una serie A scarsa;hai ragione inoltre sul cambio di mentalità ma soprattutto di qualità del gioco.A proposito della difesa la Juve ne ha presi 5 ed è la terza in serie A,c’è chi ne ha presi 12 e 13 rispettivamente,con difensori di gran lunga più rinomati.Abbiamo fatto inoltre 11 gol,secondo migliore attacco.Entrambe le fasi possono migliorare ovviamente e i 13 punti fin qui raccolti sono pochi rispetto a quanto seminato.Inoltre c’è tanta potenzialità da tirar fuori e giocatori da recuperare fisicamente e psicologicamente:Elia,Quaglia,Krasic,Chiellini,Bonucci,Giak.C’è secondo me troppo pessimismo in giro dobbiamo stare uniti e resistere,tutti!.Criticare è giusto,ma mettere alla gogna,a prescindere dalle proprie opinioni e dalle giuste critiche,secondo me è controproducente per la Juve e per noi stessi.Questa Juve ha tanta potenzialità non affossiamola proprio noi(ieri il Man Udt ha preso sei gol in casa e alla fine i tifosi applaudivano,non accadeva dal 1926 e Ferguson ha detto che è stato il punto più basso della sua storia da allenatore e da calciatore)!SEMPRE FORZA JUVE e speriamo domani sera di prendere a calci i fantasmi del passato!

  18. @Luke-Sun_Tzu :Forse non sono stato chiaro io e non è chiaro nemmeno a te.dici che la difesa è quella dello scorso anno eccetto il preziosissimo Licht?Dici poco……mettiamo al posto dello svizzer Motta e vediamo se con la grinta e la gran corsa le figure di merda sarebbero minori.Giak si è rotto?Ha voluto una dozzina di esterni, li facesse giocare, sno giocatori voluti da lui.Ricordo gli esterni dello scorso anno:pepe, Krasic;martinez, Lanzafame…..che ne dici?Vogliamo palare di pirlo e Vidal al posto di melo e sissoko?Ma di cosa stiamo parlando……
    Se il buon antonio non sa come risolvere il problema del terzino, cazzi suoi….ha sbolognato via ziegler manco avesse la rogna….eppoi tenere in panca matri, l’unico che vede la porta…..preferirgli vucinic che gioca slo quando ne ha voglia…scostante e indolente.Facesse giocare quagliarella….e basta con le stronzate che non è pronto psicologicamente….

  19. el.kun: forse non sono stato chiaro o non è chiaro a troppi di voi.
    Ma la MENTALITà della squadra la vedete? La rabbia, la grinta, la gran corsa…ma possibile che non vediate la differenza?
    Io non capisco, una squadra non è fatta di soli campioni, cazzo, abbiamo fatto un ciclo coi Torricelli, Pessotto, Birindelli, Dimas! Lo volete capire che quello che conta, in primis, è la cattiveria che si mette in campo? E questo è quello su cui deve lavorare quest’anno Conte.
    E ci sta riuscendo alla grande.
    Se poi ci mettiamo che Krasic non sta facendo una cippa, che Giak s’è rotto quando cominciava ad ingranare, che il Quaglia ha un punto di domanda grosso come una quercia sulla testa…e che la difesa, escluso il preziosissimo Licht, è quella dell’anno scorso…nemmeno così riconoscete il gran lavoro del mister?
    Come ha detto qualcuno mi sembra che la nostra tifoseria si stia trasformando per diventare come quella dell’inter dei bei tempi…

    Impariamo ad apprezzare il lavoro di chi ci sta mettendo in primis cuore e notti in bianco per riportare lo spirito Juve che ci ha contraddistinto nei vari cicli. Possibile che non sappiamo più riconoscerlo?

  20. ranieri e ferara avevano Pavel,Mauro,David,Alex,e il miglior Gigi non è da mettere in confronto a conte x fare critiche facili….

    conte quest’anno deve trovare una squadra competitiva e forte x arrivare 2/3 e provare a vincere la 10*coppa italia della nostra storia
    ma conte non sta facendo male ma bene

    BASTA CRITICHE

  21. Se diciamo che con il materiale a disposizione conte sta facendo miracoli, vorrei capire cosa stava facendo del Neri lo scorso anno fino all’infortunio di Quagliarella.Ricordo che del Neri aveva motta oltre a bonucci e chiellini….e in mezzo al campo non aveva nè pirlo , nè Vidal…..e allora?Siamo sicuri che con la rosa attuale il baffetto avrebbe fatto peggio?

  22. @Tifuso: ok ma qui si parla di Conte. Siccome Conte ha la squadra che ha, e non a caso è da quando è arrivato che rompe i maroni per Walcott, io sono convinto che più di così non possa fare, proprio per i limiti che tu stesso hai sottolineato.
    Tuttavia quando ci metti il cuore e lo spirito giusto, che Conte ha iniettato nella squadra, capita che i limiti tecnici vengano ampiamente superati dalla quantità, dall’intensità di gioco (motivo per cui anticipatamente in settimana dissi che avremmo sofferto molto l’assenza di Vidal).
    Se non avessimo preso due gol, uno più stupido dell’altro, l’altroieri, e quello del Bologna…e quello del Catania…avremmo 6 punti in più e queste critiche sarebbero molto meno pesanti. Per questo dico che, pur riconoscendo i limiti, il problema attuale è la difesa. Chiellini c’è costato 6, dico SEI, punti!

  23. Conte de giocare con il centrocampo a 3 e in attacco Matri vucinic e quagliarella, le partite contro squadre tipo genoa vanno sempre vinte

  24. @Luke-sun il problema non è solo la difesa….. ho fatto elogi a chiellini spostato a sinistra , ma è evidente che il ragazzo ha forti lacune difensive e poco senso dela posizione ( colpevole nei due gol del genoa… specie il primo… nel secondo storari non doveva uscire , ma anche li chiellini è fuori tempo di testa) … Vogliamo parlare dell’attacco e dei giocatori che dovrebbero essere fondamentali per conte?
    LE ALI>>> estigarribia,elia ( chi l’ha visto… anche se io gia lo conoscevo ed è solo un mediocre costato ben 10 milioni) giaccherini e pepe…. ne vogliamo parlare? come fai a presentarti con ali del genere? ma dove vogliamo andare? dove sta la qualità? l’ala che ti salta l’uomo dov’è? vedo solo dei gran corridori e nulla piu…. LO RIPETERO FINO ALLA MORTE… fin quando non arriveranno giocatori come ribery,nani, di maria etc etc ci attacchiamo tutti al diffhpafhgh*BIP

    Un ultima cosa, lo dissi anche in un altro commento… questa juve non puo fare a meno di Vidal a mio parere, e col genoa si è vista la sua mancanza.

  25. Non sono bastati 2 gol col Genoa. Abbiamo dato l’unico punto che il Bologna aveva fino a poche giornate fa. La difesa è il problema di questa squadra. Se oltre a questo pretendiamo vittorie facili e continue, beh mi sa proprio che stiamo seguendo la squadra sbagliata. Lavorare e correre. È la cosa più ripetuta da Conte fin dall’inizio proprio perché vuole abbassare il più possibile le aspettative. A noi non resta che dargli fiducia. Chi non gliela da vuole il male della Juve.

  26. Per carità, sono dati statistici e nulla più, ma in questo clima, che ha fatto cadere dalle nuvole chi già si immaginava in champions o addirittura oltre, certi articoli li scriverei contestualizzando di più e mettendo l’accento sull’aspetto psicologico. Cosa ci possiamo aspettare da una squadra che aveva nel reparto arretrato la più grande lacuna e che ha acquistato solo il Licht? Un reparto in cui Barzagli si ritrova leader quando era stato comprato per rimpiazzare il buon Nicolone? Ma ci rendiamo conto di che miracolo Conte abbia fatto lavorando sulla mentalità? Si doveva partire da questo punto e il mister ci sta riuscendo alla grande nonostante abbia un organico molto inferiore a tante squadre. Dovrà migliorare lui nel leggere le situazioni facendo cambi migliori. Dovrà Marotta decidersi nel comprare i giusti pezzi per la difesa. Per il resto lasciamolo lavorare in pace, cerchiamo di essere più equilibrati ed impariamo ad apprezzare uno spirito che a Conte non poteva mancare e che non apprezzavamo da anni.

Commenta

Questo sito utilizza cookies di terze parti. Per saperne di più o bloccare tutti o alcuni cookie leggi l'Informativa. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. Leggi l'informativa

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi