Abete: "Scudetto 2006? Siamo sereni e risponderemo presto all'Uefa" | JMania

Abete: “Scudetto 2006? Siamo sereni e risponderemo presto all’Uefa”

Abete: “Scudetto 2006? Siamo sereni e risponderemo presto all’Uefa”

“Siamo sereni”. La Federcalcio dovrà rispondere all’Uefa a proposito dell’assegnazione dello scudetto 2006 entro mercoledì 19 ottobre, ma il presidente Abete non ha alcun grattacapo per la testa. Il club bianconero si era rivolto all’organo calcistico internazionale per chiedere una valutazione sull’operato della federazione nazionale per l’affaire dello scudetto 2006. A seguito dell’esposto della Juventus, …

Siamo sereni”. La Federcalcio dovrà rispondere all’Uefa a proposito dell’assegnazione dello scudetto 2006 entro mercoledì 19 ottobre, ma il presidente Abete non ha alcun grattacapo per la testa. Il club bianconero si era rivolto all’organo calcistico internazionale per chiedere una valutazione sull’operato della federazione nazionale per l’affaire dello scudetto 2006. A seguito dell’esposto della Juventus, da Nyon si è mosso il responsabile degli affari legali dell’Uefa, Pierre Cornu, che la scorsa settimana ha spedito una lettera in cui chiede alla Figc la sua “posizione su quanto la Juventus ha dichiarato, in maniera da dissipare tutti gli eventuali malintesi“, dando tempo fino appunto al 19 ottobre per una risposta. “Risponderemo con grande serenità alla richiesta di informazioni da parte dell’Uefa sull’assegnazione dello Scudetto 2006, e siamo convinti che le nostre risposte soddisferanno le loro domande“, dice Abete intervenuto ai microfoni di ‘Radio Anch’io Sport’ su Radio Rai.
il numero uno della Figc, svela poi di aver saputo dell’invio della lettera con largo anticipo, durante il congresso di Cipro: “La Uefa aveva già anticipato che naturalmente avrebbe richiesto informazioni alla Federazione. Mi sembra che le parole di Platini siano state chiare a riguardo, e poi la Federazione ha un compito diverso ovvero quello di non alimentare le dimensioni polemiche“.

3 commenti

  1. mi piacerebbe sapere cosa cavolo possano rispondere, a partire dalla più elementare delle domande, chi e come ha assegnato il cartone agli onestoni. la verità è che adesso stanno in croce.

  2. che deliziose gote rubiconde

  3. …senza VERGOGNA!!!

Commenta

Questo sito utilizza cookies di terze parti. Per saperne di più o bloccare tutti o alcuni cookie leggi l'Informativa. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. Leggi l'informativa

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi