A Giorgio Chiellini l'Oscar come miglior difensore del 2009 | JMania

A Giorgio Chiellini l’Oscar come miglior difensore del 2009

Giorgio Chiellini è stato eletto miglior difensore della scorsa stagione, durante la quale ha messo insieme trentasette presenze condite da cinque reti (ventisette presenze e quattro gol sol in campionato). Lo hanno decretato i suoi stessi colleghi, che gli hanno assegnato l’Oscar del calcio 2009, appunto come miglior difensore. Il gran galà per la consegna …

chiellini_Giorgio Chiellini è stato eletto miglior difensore della scorsa stagione, durante la quale ha messo insieme trentasette presenze condite da cinque reti (ventisette presenze e quattro gol sol in campionato). Lo hanno decretato i suoi stessi colleghi, che gli hanno assegnato l’Oscar del calcio 2009, appunto come miglior difensore. Il gran galà per la consegna del premio dell’AIC (Associazione Italiana Calciatori), giunto alla sua tredicesima edizione, si è tenuto all’Auditorium di Milano, dove erano presenti tanti protagonisti del nostro campionato.
Giorgio, a margine della premiazione, ha parlato della soddisfazione per il riconoscimento ricevuto, ma anche del triste momento vissuto dalla Juventus: «Sono contento di ricevere questo riconoscimento soprattutto perché mi è stato assegnato dai colleghi, ma non riesco a gioire più di tanto per il periodo difficile che stiamo attraversando». Sul modo di uscirne dalla crisi Giorgio è sicuro: «Non dobbiamo pensare che gli infortuni siano un alibi. Dobbiamo venirne fuori, in un modo o nell’altro. Si sono cercate tante cause, ma l’unica cosa da fare è rimboccarsi le maniche e cercare di vincere già contro Roma. Sarebbe importante per morale, che al momento è davvero basso. Un cambio in panchina? Siamo tutti nella stessa barca, allenatore compreso e io e i miei compagni speriamo che Ferrara rimanga».
Infine un pensiero alla prossima sfida contro la Roma di Claudio Ranieri: «Sarò contento di rivederlo.. Non credevo che riuscissero ad arrivare davanti a noi a questo punto della stagione. Rivedrò con piacere anche Luca Toni, un grande giocatore che sarei felice di ritrovare al Mondiale».

(Credits: Juventus.com)

Commenta

Questo sito utilizza cookies di terze parti. Per saperne di più o bloccare tutti o alcuni cookie leggi l'Informativa. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. Leggi l'informativa

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi