7 agosto 2012: tutte le notizie di calciomercato sulla Juventus | JMania

7 agosto 2012: tutte le notizie di calciomercato sulla Juventus

7 agosto 2012: tutte le notizie di calciomercato sulla Juventus

La Juventus mette a segno un altro colpo in ottica futura: si tratta del 16enne bomber del Panathinaikos Tasos Donis (nella foto). Marotta e Paratici hanno convinto il ragazzo a firmare un triennale con la Vecchia Signora aggregandosi da subito alla squadra Allievi. Intanto, si preannuncia un agosto bollente per i movimenti di mercato della …

La Juventus mette a segno un altro colpo in ottica futura: si tratta del 16enne bomber del Panathinaikos Tasos Donis (nella foto). Marotta e Paratici hanno convinto il ragazzo a firmare un triennale con la Vecchia Signora aggregandosi da subito alla squadra Allievi. Intanto, si preannuncia un agosto bollente per i movimenti di mercato della Juve, che ormai pare rassegnata ad abbandonare il sogno Van Persie (rimarrà all’Arsenal). Salgono le quotazioni di Edin Dzeko, che anche nelle amichevoli fin qui disputate dal Manchester City non ha fatto altro che riscaldare la panchina: l’agente Irfan Redzepagic è in continuo contatto con l’intermediario di fiducia del club juventino e il City avrebbe anche fatto il prezzo: 25 milioni. “Quest’anno è la volta buona per vederlo in serie A – dichiara intanto Giacomo Petralito a ilsussidiario.net -. E’ una trattativa non facile, questo è chiaro, ma è meno complessa rispetto al passato. Il giocatore è stato chiaro, vuole giocare di più. Non so onestamente chi potrà spuntarla tra Juventus e Milan, certamente la squadra a cui servirà maggiormente dovrà impegnarsi per portare a termine l’operazione”. L’ingaggio di 5 milioni a stagione, sarebbe fin qui l’ostacolo che ha più frenato il dg bianconero Marotta.

Non è tramontata, però, l’ipotesi Luis Suarez, che dopo l’esperienza Olimpica non pare tanto entusiasta di ricominciare con il Liverpool. Ufficialmente l’uruguayano non è sul mercato, ma se il mal d’ambiente dovesse avere la meglio…  Allora si potrebbe riaprire tutto, anche perché il sì di massima del giocatore alla Juventus c’è già da tempo, con l’intesa raggiunta sulla base di 3,5 milioni l’anno più bonus.

Attenzione, però, a Stevan Jovetic, la cui permanenza a Firenze non è del tutto scontata: secondo quanto scrive ‘Calciomercato.com , le avances della Juve farebbero ancora vacillare il montenegrino, allettato anche dalla possibilità di giocare di fianco al connazionale Vucinic. Marotta, in caso il giocatore forzasse la mano con i Della Valle, avrebbe pronte le contropartite Quagliarella e Matri.

Per quel che riguarda la difesa, anche se Bonucci dovesse essere assolto dalla disciplinare, verrà acquistato un centrale: con il Cagliari è sempre aperto il discorso Astori (sul quale c’è anche il Milan). La richiesta di Cellino è di 12 milioni, cui Marotta risponde con cinque-sei milioni più due giocatori: le comproprietà di Bouy e quella del promettente Alberto Masi. In alternativa, piace sempre Salvatore Bocchetti, il cui entourage sentirà nelle prossime ore emissari bianconeri. Per il ruolo di laterale, torna a circolare la voce di un interessamento per Kolarov del Manchester City, ma la prima scelta rimane Armero dell’Udinese.

Intanto, gli osservatori della Juve sono pronti a scommettere sul gabonese Bruno Ecuele Manga, 24 anni, capitano del Lorient. Si tratta di un centrale roccioso con passaporto francese, che al momento è in posizione defilata sulla lista di Marotta, assieme al portoghese Bruno Alves.

Di pari passo con le entrate, dovrebbe arrivare anche altre uscite: Jorge Martinez è richiesto dal Maiorca e la situazione potrebbe sbloccarsi già tra mercoledì e giovedì. Felipe Melo vuole il Galatasaray, ma l’offerta di 7 milioni del club turco è ritenuta bassa in Corso Galfer dove ne chiedono almeno 10. Per quel che riguarda Reto Ziegler e Michele Pazienza, sul centrocampista è tornato alla carica il Torino, mentre lo svizzero è ambito da Genoa e Lazio.

5 commenti

  1. marotta è bravo a trattare con le piccole italiane per piccoli giocatori… i top non li sa prendere… mettiamocela via…

  2. Ho una brutta sensazione. Perdiamo i pezzi, ci stanno distruggendo le certezze appena conquistate, faticosamente. I pezzi da novanta non arrivano o ce li facciamo sfuggire. Si cercano nuove strade, ma diventa sempre piu’ dura. Non sara’ un complotto, ma ne ha tutte le caratteristiche. In piu’ facciamo di tutto per farci del male.

  3. Uno ad uno ce li sfilano tutti da sotto il naso…

  4. Suarez ha rinnovato oggi….

  5. Dalle notizie che ho Jovetic alla juve dipende esclusivamente dalla Juve. Finora Marotta ha puntato su altri giocatori, ma rischia veramente di ritrovarsi con il cerino in mano. Il giocatore, tramite procuratore non aspetta altro che un segnale certo da Marotta. Via Van Persie sarebbe la soluzione migliore, un vero top, un 10 vero sostituto di Del Piero. Ma di Marotta non c’e’ da fidarsi, non si è finora dimostrato un aquila, a parte i parametri zero Pirlo e forse Lucio. Di solito paga caro e poi svende. Con Jovetic sarebbe veramente un colpo da manuale. Si vedra’.

Commenta

Questo sito utilizza cookies di terze parti. Per saperne di più o bloccare tutti o alcuni cookie leggi l'Informativa. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. Leggi l'informativa

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi